Azapironi: differenze tra le versioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Contenuto cancellato Contenuto aggiunto
Aggiunta riferimento bibliografico
Aggiunta riferimento bibliografico
Riga 3: Riga 3:




Azapironi sono una classe di farmaci utilizzati come ansiolitici ed antipsicotici.<ref name="pmid1973936">{{cita pubblicazione | autore = Eison AS | titolo = Azapirones: history of development | rivista = Journal of Clinical Psychopharmacology | volume = 10 | numero = 3 Suppl | pagine = 2S–5S | anno = 1990 | mese = Giugno | pmid = 1973936 | doi = | url = }}</ref><ref name="pmid8638511">{{cita pubblicazione | autore = Cadieux RJ | titolo = Azapirones: an alternative to benzodiazepines for anxiety | rivista = American Family Physician | volume = 53 | numero = 7 | pagine = 2349–53 | anno = 1996 | mese = Maggio | pmid = 8638511 | doi = | url = }}</ref>
Azapironi sono una classe di farmaci utilizzati come ansiolitici ed antipsicotici.<ref name="pmid1973936">{{cita pubblicazione | autore = Eison AS | titolo = Azapirones: history of development | rivista = Journal of Clinical Psychopharmacology | volume = 10 | numero = 3 Suppl | pagine = 2S–5S | anno = 1990 | mese = Giugno | pmid = 1973936 | doi = | url = }}</ref><ref name="pmid8638511">{{cita pubblicazione | autore = Cadieux RJ | titolo = Azapirones: an alternative to benzodiazepines for anxiety | rivista = American Family Physician | volume = 53 | numero = 7 | pagine = 2349–53 | anno = 1996 | mese = Maggio | pmid = 8638511 | doi = | url = }}</ref><ref name="pmid16856115">{{Cita pubblicazione | cognome = Chessick | nome = CA. | coauthors = MH. Allen; M. Thase; AB. Batista Miralha da Cunha; FF. Kapczinski; MS. de Lima; JJ. dos Santos Souza | titolo = Azapirones for generalized anxiety disorder. | rivista = Cochrane Database Syst Rev | volume = | numero = 3 | pagine = CD006115 | mese = | anno = 2006 | doi = 10.1002/14651858.CD006115 | id = PMID 16856115 }}</ref>
In clinica sono spesso utilizzati per migliorare gli effetti di altri antidepressivi, come ad esempio gli inibitori selettivi del reuptake della serotonina.
In clinica sono spesso utilizzati per migliorare gli effetti di altri antidepressivi, come ad esempio gli inibitori selettivi del reuptake della serotonina.



Versione delle 15:00, 14 gen 2013

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Buspirone, la molecola capostipite degli azapironi ansiolitici, che contiene azaspirodecanedione e pirimidinilpiperazina legata tramite una catena butilica.


Azapironi sono una classe di farmaci utilizzati come ansiolitici ed antipsicotici.[1][2][3] In clinica sono spesso utilizzati per migliorare gli effetti di altri antidepressivi, come ad esempio gli inibitori selettivi del reuptake della serotonina.

Elenco di azapironi

Gli azapironi includono i seguenti agenti:

Ansiolitici

  • Alnespirone (S-20,499)
  • Binospirone (MDL-73,005)
  • Buspirone (Buspar)
  • Enilospirone (CERM-3,726)
  • Eptapirone (F-11,440)
  • Gepirone (Ariza, Variza)
  • Ipsapirone (TVX-Q-7,821)
  • Revospirone (BAY-VQ-7,813)
  • Tandospirone (Sediel)
  • Zalospirone (WY-47,846)

Note

  1. ^ Eison AS, Azapirones: history of development, in Journal of Clinical Psychopharmacology, vol. 10, 3 Suppl, Giugno 1990, pp. 2S–5S, PMID 1973936.
  2. ^ Cadieux RJ, Azapirones: an alternative to benzodiazepines for anxiety, in American Family Physician, vol. 53, n. 7, Maggio 1996, pp. 2349–53, PMID 8638511.
  3. ^ CA. Chessick, Azapirones for generalized anxiety disorder., in Cochrane Database Syst Rev, n. 3, 2006, pp. CD006115, DOI:10.1002/14651858.CD006115, PMID 16856115.