Zyklon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il gas venefico, vedi Zyklon B.
Zyklon
Gli Zyklon al "Metalmania" del 2007
Gli Zyklon al "Metalmania" del 2007
Paese d'origine Norvegia Norvegia
Genere Blackened death metal
Periodo di attività 19982010
Etichetta Candlelight Records
Album pubblicati 3 + 1 Split
Studio 3
Sito web

Gli Zyklon sono un gruppo norvegese di death metal con influenze brutal, black e industrial. Il gruppo non ha nessuna relazione con il side project di Samoth Zyklon-B, lo stesso Samoth ha chiarito che il nome non ha nessun significato politico e quindi non è stato ispirato dal gas usato durante la seconda guerra mondiale per sterminare gli ebrei, bensì è un gioco di parole con il termine inglese "cyclone" (ciclone).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Gli Zyklon si formano nel 1998 a Notodden, in Norvegia, per mano di Tomas 'Samoth' Haugen (qui Zamoth) e del batterista Trym Torson, dopo lo scioglimento dei seminali black metallers norvegesi Emperor. A loro si unirà quasi subito il chitarrista dei Myrkskog, Destructhor e successivamente Daemon dei Limbonic Art alla voce. Con questa formazione la band registra il primo album World ov Worms, pesantemente influenzato dal death metal dei Morbid Angel (a cui tributeranno omaggio con la reinterpretazione di Dominate), ma anche reminiscenze del retaggio black metal degli Emperor e forti dosi di noise-industrial. Dopo l’abbandono del cantante Daemon, prenderà il suo posto Sechtdamon al basso e voce (anche lui già militante nei Myrkskog). La sua timbrica alternerà in egual modo screaming e growls con un cantato che molte volte sfiorerà il declamatorio. La band suonerà anche molto dal vivo insieme ai padri putativi Morbid Angel e ai Deicide, parteciperà a molti festival per supportare gli altri due lp Aeon del 2004 e Disintegrate del 2006. Gli Zyklon proporranno lo stesso genere anche per i due summenzionati album, alternando canzoni dai velocissimi blastbeats a midtempo pesantissimi, con una sempre presente strizzatina d’occhio all'industrial. Attualmente Samoth ha deciso di mettere in stand-by il gruppo dopo il tour in Giappone del 2007, in modo da dare anche spazio a Destructhor e Secthdamon (definiti i gemelli del terrore) di dedicarsi ai Myrkskog.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Le liriche di tutti gli album degli Zyklon sono opera di Bard ‘Faust’ G. Eithun, amico di Samoth nonché ex batterista degli Emperor e membro dell’ormai disciolto Inner Circle norvegese.
  • Dopo lo scioglimento degli Emperor si dividono anche le due anime del gruppo: da una parte Samoth, più interessato a creare un sound aggressivo e brutale e dall'altra Ihsahn, ancorato alla tradizione del black metal sinfonico.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Videografia[modifica | modifica sorgente]

DVD[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal