Zygosaccharomyces bailii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Zygosaccharomyces bailii
Immagine di Zygosaccharomyces bailii mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Sottoregno Ascomycota
Divisione Saccharomycotina
Classe Saccharomycetes
Ordine Saccharomycetales
Famiglia Saccharomycetaceae
Genere Zygosaccharomyces
Specie Z. bailii
Nomenclatura binomiale
Zygosaccharomyces bailii
Lindner, 1895
Nomi comuni

Saccharomyces bailii Lindner, (1895)
Torulaspora bailii (Lindner) Kock.-Krat.
Zygosaccharomyces acidifaciens
Zygosaccharomyces elegans
Zygosaccharomyces mandshuricus
Zygosaccharomyces naniwaensis
Zygosaccharomyces nishiwakii
Zygosaccharomyces sake[1]

Lo Zygosaccharomyces bailii è un lievito utilizzato nel campo alimentare, soprattutto in enologia. È stato descritto per la prima volta da Linder nel 1895 con il nome Saccharomyces bailii e poi è stato riclassificato nel 1983 sotto il nome di Zygosaccharomyces bailii da Barnett et al.[2][3][4]

Tale lievito è osmofilo, cioè molto resistente alla pressione osmotica e di conseguenza tollera alte concentrazioni zuccherine.[5] Inoltre esso è resistente all'anidride solforosa e all'alta gradazione alcolica (concentrazione in alcool etilico).[6][7]

È uno dei pochi lieviti che sopravvivono in assenza di ossigeno.[8]

È responsabile del deterioramento della mostarda.[9]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ JSCC On-Line Database: strains
  2. ^ StateMaster - Encyclopedia: Zygosaccharomyces bailii
  3. ^ Ascomycota >> Saccharomycetes >> Saccharomycetales >> Zygosaccharomyces bailii
  4. ^ http://www.vkm.ru/catalog/yeast/Y-592.htm
  5. ^ Physiological characterization of spoilage strains of Zygosaccharomyces bailii and Zygosaccharomyces rouxii isolated from high sugar environments
  6. ^ Zygosaccharomyces, A Spoilage Yeast Isolated from Wine
  7. ^ Transport of acetic acid in Zygosaccharomyces bailii: effects of ethanol and their implications on the resistance of the yeast to acidic environments.
  8. ^ Oxygen requirements of the food spoilage yeast Zygosaccharomyces bailii in synthetic and complex media
  9. ^ Zygosaccharomyces bailiias a potential spoiler of mustard

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]