Zu (zoologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Zu
Zucristatus.jpg
Zu cristatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Lampridiomorpha
Ordine Lampriformes
Famiglia Trachipteridae
Genere 'Zu
Walters & Fitch, 1960

Il genere Zu comprende due specie di pesci d'acqua salata appartenenti alla famiglia Trachipteridae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Come tutti i Lampridiformes hanno un aspetto peculiare, in queste specie, infatti, il corpo,che nella regione cefalica ed addominale è compresso lateralmente ed alquanto alto, si restringe fortemente nella regione della coda, diventando molto sottile. La pinna dorsale è lunghissima e, nella porzione più anteriore, porta 6 raggi allungati. La pinna anale è invece assente. Le pinne ventrali sono ridotte ad alcuni raggi e le sono molto piccole. La pinna caudale è suddivisa in una porzione superiore, composta da un certo numero di raggi uniti dalla membrana ed una porzione inferiore, che porta in genere un solo raggio, rivolto in basso. L'occhio è piuttosto grande.
Il colore è argenteo con alcune bande verticali più scure.
Raggiungono e superano il metro di lunghezza.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Le specie del genere Zu si cibano di pesci e cefalopodi.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Uova e larve palagiche. I giovani hanno aspetto assai diverso dagli adulti, con i raggi delle pinne pettorali e della dorsale molto lunghi.

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Occasionale con reti a strascico e palamiti operanti a notevoli profondità. Le carni sono scadenti.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci