Zoran Jovičić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zoran Jovičić
Dati biografici
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Jugoslavia Jugoslavia (dal 1992)
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro (dal 2003)
Serbia Serbia (dal 2006)
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Ritirato 2006
Carriera
Giovanili
Stella Rossa Stella Rossa
Squadre di club1
1991-1992 Sutjeska Niksić Sutjeska Nikšić 20 (8)
1992-1993 Stella Rossa Stella Rossa 1 (0)
1993 Borac Banja Luka Borac Banja Luka 16 (0)
1993-1995 Ethnikos Asteras Ethnikos Asteras 57 (19)
1995-1998 Stella Rossa Stella Rossa 62 (37)
1998-2003 Sampdoria Sampdoria 33 (5)
2003-2005 Caen Caen 30 (1)
2005-2006 Panionios Panionios 2 (0)
Nazionale
1996 Jugoslavia Jugoslavia 2 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 febbraio 2008

Zoran Jovičić (Belgrado, 17 aprile 1973) è un ex calciatore serbo.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Debutta da professionista nel 1991 nel Sutjeska Nikšić, dove appena diciottenne segna 8 gol in 20 incontri, tanto da suscitare l'interesse della Stella Rossa Belgrado. Vista la giovane età viene ceduto in prestito, dapprima al Borac Banja Luka, e successivamente alla squadra greca dell'Ethnikos Asteras, dove, con 12 gol contribuisce alla promozione, e alla successiva salvezza, in Alpha Ethniki.

Rientrato a Belgrado, vince 2 Coppe di Jugoslavia (1996 e 1997), e il titolo di capocannoniere della stagione 1996-1997.

Proprio le sue ottime prestazioni gli valgono l'ingaggio da parte della Sampdoria, dove non riesce, con l'eccezione della stagione 2000-2001 ad incidere.

Si trasferisce, nel 2003, in Francia, al Caen, con cui conquista la promozione in Ligue 1, e, l'anno seguente, il raggiungimento della finale di Coppa di Lega, persa contro lo Strasburgo.

All'inizio della stagione 2005-2006, ritorna in Grecia, al Panionios, dove chiude la carriera.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Stella Rossa: 1995-1996, 1996-1997