Zona verde (Baghdad)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 33°18′27.28″N 44°23′24.93″E / 33.307577°N 44.390259°E33.307577; 44.390259

Immagine aerea dell'aeroporto e della zona verde di Bagdad

La zona verde (in arabo: المنطقة الخضراء) è il nome più comune che prende la zona internazionale di Baghdad. Si tratta di all'incirca di 10 chilometri quadrati (3,8 miglia) del centro di Baghdad (Iraq), che fu già stata il centro dell'autorità provvisoria della coalizione, e rimane il centro della presenza internazionale in città. Il suo nome ufficiale sotto il governo provvisorio iracheno è "Zona Internazionale", anche se Zona Verde rimane il termine più usato. Subito all'esterno di questa zona ve ne è un'altra chiamata Zona Rossa e si riferisce a tutto il perimetro rimanente della città di Baghdad, ma anche a tutte quelle aree non protette al di fuori del sito militare. Entrambi questi termini sono nati come denominazione militare.

Un esempio della Zona verde si può vedere nel film del 2010 Green Zone diretto da Paul Greengrass, e con protagonista Matt Damon.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]