Zona 2 di Milano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zona 2
zona di decentramento
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Milano-Stemma.png Milano
Comune CoA Città di Milano.svg Milano
Amministrazione
Presidente Mario Villa
Territorio
Coordinate 45°27′50.98″N 9°11′25.21″E / 45.464161°N 9.190336°E45.464161; 9.190336 (Zona 2)Coordinate: 45°27′50.98″N 9°11′25.21″E / 45.464161°N 9.190336°E45.464161; 9.190336 (Zona 2)
Superficie 12,58 km²
Abitanti 163 932 (31 dicembre 2006)
Densità 13 031,16 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia

Zona 2 – Localizzazione

Zona 2 – Mappa

La zona 2 (Stazione Centrale, Gorla, Turro, Precotto, Greco, Mirabello, Villaggio dei Giornalisti, Maggiolina, Greco Fornasetta, Quartiere Adriano, Crescenzago) è una delle 9 zone di decentramento di Milano.

Descrizione zona[modifica | modifica sorgente]

La zona 2 si estende verso nord-est. La sede del Consiglio di zona è in viale Zara, al 100. Sotto il profilo architettonico, la zona è ricchissima di esempi edilizi e urbanistici di particolare importanza (Stazione Centrale, le Ville Figini, Mirabello, Finzi con il Tempio della Notte, "funghi" di via Lepanto,...). Il forte impatto urbanistico esercitato dalle linee ferroviarie della Centrale, delle direttrici Torino-Venezia e via Greco dalla Stazione Garibaldi, e del Naviglio Martesana, conferisce una marcata suddivisione in quartieri caratteristici ed eterogenei.

Le piazze di maggior spicco sono Piazza della Repubblica, Piazza Duca d'Aosta, Piazzale Loreto, Piazza Carbonari, Piazzale Martesana notevoli per dimensioni. Segue Appio Claudio, Sesia, Tel Aviv e i Larghi Mattei, Massari, Farina.

Le radiali principali da Sud a Nord sono Viale Zara, Taramelli/Arbe, Restelli/Stefini, Via Melchiorre Gioia, Sammartini e Aporti, Viale Monza, Via Padova, Via Palmanova.

Le direttrici Est Ovest sono: circonvallazione esterna Marche/Lunigiana/Brianza, circonvallazione interna Sauro/Tonale/Pergolesi, Via Pola.

I parchi principali sono Carbonari, Farina, Parco della Martesana, Parco di Villa Finzi, Parco ex Trotter, Giardino Cassina de' Pomm, Adriano, Giardino Aldo Protti (a piazza Carbonari a viale Nazario Sauro), Giardino Gregor Mendel, da via Pola a viale Nazario Sauro.

Le vie d'acqua sono il Naviglio Martesana ed il fiume Seveso, Acqualunga, roggia Gerenzana e il fiume Lambro.

Suddivisioni[modifica | modifica sorgente]

La zona 2 comprende le seguenti aree:

Mirabello[modifica | modifica sorgente]

Ricade sotto il vincolo "tipologico" RX sin dal 1927.

Maggiolina[modifica | modifica sorgente]

Maggiolina, ricade sotto il vincolo "tipologico" RX sin dal 1927.

Villaggio dei Giornalisti[modifica | modifica sorgente]

Villaggio dei Giornalisti, ricade sotto il vincolo "tipologico" RX sin dal 1927.

Veduta aerea Mirabello e villa Figini
Veduta aerea sul Villaggio dei Giornalisti. In primo piano, 4 degli edifici a fungo superstiti
Veduta aerea su Viale Evaristo Stefini

Naviglio Martesana[modifica | modifica sorgente]

Naviglio Martesana, interrato tra Melchiorre Gioia e Porta Nuova, confluisce nel Cavo Redefossi assieme al fiume Seveso. Le associazioni di cittadini promuovono attivamente la pulizia e la conservazione del Naviglio [1],[2], anche con un caratteristico mercatino d'antiquariato [3], presso la Cassina de'Pomm.

Greco e Greco Fornisetta[modifica | modifica sorgente]

Greco, Segnano e Segnanino (quartiere di Greco), Bicocca di Greco.

Porta Nuova[modifica | modifica sorgente]

Porta Nuova

Stazione centrale[modifica | modifica sorgente]

Stazione Centrale e Ponte Seveso Loreto

Turro[modifica | modifica sorgente]

Turro

Gorla[modifica | modifica sorgente]

Gorla

Precotto[modifica | modifica sorgente]

Precotto

Crescenzago[modifica | modifica sorgente]

Crescenzago

Quartiere Adriano[modifica | modifica sorgente]

Il Quartiere Adriano è una nuova area residenziale sorta dal 2005 al limite nord est del confine comunale, in prossimità del Naviglio Martesana. Ha comportato l'interramento degli elettrodotti che alimentano la città.

Quartiere di Villa San Giovanni

Residenti immigrati[modifica | modifica sorgente]

Secondo le statistiche del Comune di Milano, gli immigrati residenti in zona 2 con regolare permesso di soggiorno sono 26.373[1]. Con il 16.1% di immigrati sugli abitanti, la zona 2 è quella a più alta concentrazione di stranieri.

Gli Stati con il maggior numero di residenti in zona sono:

  • Filippine Filippine - 5.327 (M 2.386 F 2.941)
  • Egitto Egitto - 3.276 (M 2.669 F 607)
  • Cina Cina - 2.657 (M 1.399 F 1.258)
  • Perù Perù - 2.429 (M 1.009 F 1.420)
  • Ecuador Ecuador - 1.986 (M 862 F 1.124)

Servizi presenti in zona[modifica | modifica sorgente]

Biblioteche rionali[modifica | modifica sorgente]

In zona 2 sono presenti due biblioteche rionali: la biblioteca "Crescenzago", che si trova in via Don Orione al 19, e la biblioteca "Zara" in viale Zara 100[2].

Centri di aggregazione giovanile[modifica | modifica sorgente]

I centri di aggregazione giovanile (C.A.G.) offrono servizi ricreativi e didattici rivolti a giovani adolescenti, nei quartieri periferici di Milano. I CAG presenti in zona 2 sono: il centro "Cattabrega" in via Trasimeno 49; il centro "Tarabella" in via Tarabella 4; il centro "Tempo per l’infanzia" in via Bechi 9; il centro "Circolo Orpas" in via Cagliero 26[3].

Centri di aggregazione multifunzionali[modifica | modifica sorgente]

I centri di aggregazione multifunzionale (C.A.M.) fanno parte di un servizio erogato dal Comune di Milano, tramite le strutture del decentramento, e il loro obiettivo è quello di favorire l'aggregazione sociale, lo svolgimento di attività ricreative, culturali, formative e sportive. Le sedi dei C.A.M. in zona 2 sono in via Padova 118 ed in viale Zara 100[4].

Istituti scolastici[modifica | modifica sorgente]

Muzio, Salvatore Quasimodo, Tarra, Franceschi; Scuola Primaria via Galvani, Scuola Secondaria di Primo Grado via Fara: queste ultime , insieme alla Scuola Primaria via Casati ed alla Scuola Secondaria di Primo Grado di via San Gregorio - zona 3 - formano l' "Istituto Comprensivo di via L.Galvani".

Ospedali[modifica | modifica sorgente]

Ortopedico Gaetano Pini

Parchi[modifica | modifica sorgente]

Stazioni[modifica | modifica sorgente]

Stazioni della Metropolitana di Milano:

Stazioni ferroviarie:

Chiese[modifica | modifica sorgente]

  • Cristo Re
  • Sant'Agostino Salesiani (fondati da don Bosco nel XIX secolo a Torino)
  • Sant'Angela Merici Padri Sacramentini
  • San Basilio il Grande
  • San Domenico Savio
  • San Gabriele in mater dei
  • San Gioachimo
  • San Giovanni Crisostomo
  • San Giuseppe dei morenti
  • Santa Maria Assunta di Turro Milanese
  • Santa Maria Goretti (ex padri passionisti dal 1967 sino al 30/09/2010)
  • Santa Maria rossa
  • San Martino in Greco Milanese
  • San Michele Arcangelo in Precotto
  • Santa Teresa del Bambin Gesù

Musei[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Statistiche dal sito del Comune di Milano url consultato il 18 gennaio 2008
  2. ^ Biblioteche rionali a Milano url consultato il 21 gennaio 2008
  3. ^ I servizi offerti dalle zone di milano url consultato il 23 gennaio 2008
  4. ^ I servizi offerti dalle zone di milano url consultato il 23 gennaio 2008

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Milano Portale Milano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Milano