Zofia Kossak Szczucka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Zofia Kossak Szczucka (18891968) è stata una scrittrice polacca. Nell'agosto 1942 promuove un appello ai cattolici contro lo sterminio degli ebrei.[1]. Creatrice di un Fronte di Rinascita della Polonia, pur essendo un'antisemita contribuisce attivamente alla nascita di "Consiglio per l'aiuto agli ebrei" per combattere la loro persecuzione da parte dei nazisti.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Passato e presente, Edizioni 55-57, La Nuova Italia 2002, p.162
  2. ^ Carla Tonini, Operazione Madagascar: la questione ebraica in Polonia, 1918-1968, CLUEB 1999, p.174

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 88650315 LCCN: n/84/47740 SBN: IT\ICCU\CUBV\086419