Zero skateboards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Zero Skateboards (detta anche solo Zero) è una marca di skateboard statunitense che produce tavole, ruote, abbigliamento.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La Zero Skateboards fu fondata nel 1996 dallo skateboarder professionista (ed ancora in attività) Jamie Thomas quando quest'ultimo militava nella Toy Machine, che lasciò, diventando il primo pro (Professionista) della Zero Skateboards.

Informazioni[modifica | modifica sorgente]

Le tavole della zero vengono fatte a Tijuana, Mexico, da Cinco Maderas. Zero Skateboards è considerata marca "Top-selling" in tutto il mondo. Zero Skateboards fa parte della Black Box Distribution family (il proprietario è Jamie Thomas). In Italia il distributore di tavole Zero è SRD Sport, che le distribuisce in tutti i negozi d'Italia.

Prodotti[modifica | modifica sorgente]

Le tavole Zero sono per la maggior parte di colore nero, e le grafiche con i teschi, corvi e altro si rifanno agli anni ottanta, la Zero inoltre offre al loro pubblico due diversi tipi di concave:

  • Lo Shallow Grave (concave medio)
  • L'Afterlife (concave alto)

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • A fine 2006, Zero ha prodotto una linea di tavole che supportano i ragazzi di "the West Memphis Three", dove compaiono nel documentario Paradise Lost: The Child Murders at Robin Hood Hills, una parte del ricavato delle tavole vendute andrà a loro.
  • Nel 2005 la Zero è stata protagonista di una demo a Sestri Levante in Italia, dopo quella demo, molti giornali di skateboard italiani l'hanno soprannominata "La demo" per via del successo strepitoso che ha avuto.

Video[modifica | modifica sorgente]

  • Thrill of it All (1997)
  • Misled Youth (1999)
  • Dying to Live (2002)
  • New Blood (2005)
  • Anthology 1996-2006 (2006)
Strange world (2009)
Cold War (in progresso)

Membri del Team Zero[modifica | modifica sorgente]

Team Professionisti[modifica | modifica sorgente]

Team Amatori[modifica | modifica sorgente]

  • Keegan Sauder
  • Sheldon Meleshinski
  • Tony Cervantes
  • Garrett Hill

ex-Membri del Team[modifica | modifica sorgente]

  • Matt Mumford
  • Erik Ellington
  • Aaron Harrison
  • Scott Coppelman
  • Jud Ferguson
  • Jim Greco
  • Wade Burkitt
  • Adrian Lopez
  • Lindsay Robertson

Wannabe Team[modifica | modifica sorgente]

  • Zach Vanmatre

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende