Zero: Tsukihami no kamen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Zero: Tsukihami no kamen
Sviluppo Grasshopper Manufacture, Team Tachyon, Nintendo SPD
Pubblicazione Nintendo
Ideazione Goichi Suda
Serie Project Zero
Data di pubblicazione Giappone 31 luglio 2008
Genere Avventura dinamica
Tema survival horror
Piattaforma Wii
Fascia di età CERO: C
Preceduto da Project Zero 3
Seguito da Zero: Nuregarasu no miko

Zero: Tsukihami no kamen (零〜月蝕の仮面〜? lett. "Zero: La maschera dell'eclissi lunare") è un videogioco d'avventura dinamica horror del 2008, quarto capitolo della serie Project Zero.

In seguito alla co-acquisizione della proprietà intellettuale della serie da parte della Nintendo,[1] il videogioco è stato pubblicato per la sola console Wii e distribuito solamente in Giappone.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando era piccola, Ruka Minazuki e altre cinque ragazze furono salvate da un detective a seguito di un rapimento. Anni dopo, 2 delle cinque ragazze furono trovate morte, così Ruka, Misaki & Madoka decisero di abbandonare l'Isola di Rougetsu.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Report: Nintendo now co-owns Fatal Frame IP in Joystiq, 23 giugno 2012.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi