Zermagna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zermagna
Zermagna
Stato Croazia Croazia
Lunghezza 69 km
Portata media 23 m³/s
Bacino idrografico 907 km²
Altitudine sorgente 395 m s.l.m.
Nasce dalle pendici delle Alpi Bebie Croazia
Sfocia nel Mare Adriatico, presso Novegradi Croazia

Lo Zermagna (in croato Zrmanja) è un fiume della Croazia che scorre nella Dalmazia settentrionale.

Nasce dalle pendici meridionali delle Alpi Bebie e, facendone il periplo, scorre verso sud, quindi, dopo aver ricevuto le acque del Cruppa (Krupa), si dirige verso ovest, lambendo così Obrovazzo.

Infine, dopo pochi chilometri, sfocia nel mar di Novegradi vicino a Novegradi e da questo si congiunge al Canale della Morlacca.

Ultimamente il primo tratto del fiume è diventato una meta per gli appassionati di rafting e safari per la sua natura selvaggia.

Ambiente[modifica | modifica sorgente]

Fauna[modifica | modifica sorgente]

Tra le specie ittiche presenti nel fiume c'è l'alborella (Alburnus arborella).