Zeno Clash

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zeno Clash
Zeno Clash - Fight.jpg
Sviluppo ACE Team
Pubblicazione Valve Corporation, Atlus
Data di pubblicazione Microsoft Windows:
21 aprile 2009
Xbox Live:
30 marzo 2010
Genere Sparatutto in prima persona, Picchiaduro a scorrimento
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Microsoft Windows
Distribuzione digitale Steam
Motore grafico Source
Supporto DVD-ROM[1], download attraverso Steam o Direct2Drive
Periferiche di input Tastiera, mouse
Seguito da Zeno Clash 2

Zeno Clash è un videogioco di tipo sparatutto in prima persona/picchiaduro a scorrimento sviluppato dal team cileno indipendente ACE Team e pubblicato da Valve il 21 aprile 2009. Il gioco segue le gesta di Ghat, un giovane che vive nel pianeta immaginario di Zenozoik. Dotato di uno stile grafico molto particolare, è arrivato fra i cinque finalisti dell'Independent Games Festival sotto la categoria "Excellence in Visual Art".[2] Un seguito, Zeno Clash 2, è stato annunciato il 20 maggio 2009.[3]

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Zeno Clash è un picchiaduro a scorrimento dotato di visuale in prima persona, con alcuni elementi da sparatutto: si possono utilizzare alcune armi da fuoco, anche se la maggior parte dei combattimenti si svolgono tramite mani nude o con oggetti contundenti. In una intervista i programmatori hanno definito il gioco come una via di mezzo fra Dark Messiah of Might and Magic e Double Dragon.[4]

Zeno Clash: Ultimate Edition[modifica | modifica sorgente]

Una versione distribuita attraverso Xbox Live è stata pubblicata a marzo 2010. Sono presenti contenuti esclusivi come un nuovo attacco e una nuova modalità multiplayer.[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Zeno Clash now at retail
  2. ^ Zeno Clash - 2009 IGF Finalists
  3. ^ Punch! Kick! Zeno Clash 2!
  4. ^ Intervista ai programmatori
  5. ^ Zeno Clash Xbox 360 Gets Release Date, Trailer

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) Sito ufficiale

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi