Zenu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Zenù)
Curly Brackets.svg

I Zenu (o Zenù) sono un gruppo etnico indigeno della Colombia, con una popolazione stimata di circa 30000 persone.

Vivono nei dipartimenti di Cordoba e Sucre, soprattutto nella città di San Andrés de Sotavento. Hanno una lunga tradizione agricola e una ampia diversità di prodotti coltivati. Coltivano 25 specie diverse di mais e hanno una grande cultura culinaria di piatti tipici a base di questo alimento. Si considerano "hijos del maíz" ("figli del mais")[1].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Declaración del Resguardo Indígena Zenú, Córdoba y Sucre, como Territorio Libre de Transgénicos (file doc)