Zarathustra (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zarathustra
Artista Museo Rosenbach
Tipo album Studio
Pubblicazione 1973
Durata 39 min : 44 s
Dischi 1
Tracce 4
Genere Rock progressivo
Etichetta Dischi Ricordi
Arrangiamenti Museo Rosenbach
Formati LP, CD
« Vivo il Superuomo! »
(Museo Rosenbach, Superuomo, 1973)

Zarathustra è un album del Museo Rosenbach edito dalla casa discografica Ricordi nel 1973 e basato sull'opera Così parlò Zarathustra del filosofo tedesco Friedrich Nietzsche.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Viene considerato dagli amanti del Progressive rock italiano uno dei migliori album del genere. Le musiche sono state curate dal bassista Alberto Moreno, i testi dal collaboratore esterno Mauro La Luce. Il lato A del vinile è completamente occupato dalla lunga suite Zarathustra; il lato B include le restanti tre canzoni, che si ricollegano tematicamente alla prima parte secondo quella formula del concept album tanto cara ai gruppi di Rock progressivo. Il disco fu un insuccesso commerciale soprattutto a causa del boicottaggio della RAI, che diffidava del gruppo a causa dei temi trattati (la citazione da Nietzsche avrebbe potuto rimandare a ideologie di estrema destra) e del busto di Mussolini raffigurato nel collage in copertina, opera dell'illustratore Cesare Monti.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

1. Zarathustra - 20.47

a) L'ultimo uomo - 3.57
b) Il Re di ieri - 3.13
c) Al di là del bene e del male - 4.10
d) Superuomo - 1.22
e) Il tempio delle clessidre - 8.05

2. Degli uomini - 4.07

3. Della natura - 8.31

4. Dell'eterno ritorno - 6.19

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Questo disco, essendo raro, è molto costoso. È stato ristampato in tre versioni: due, entrambe con la copertina apribile, in Italia dalla Contempo e una, con la copertina singola, in Giappone.

Zarathustra Live in Studio 2012

Barbarica 2013

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo