Zandalee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zandalee
Titolo originale Zandalee
Paese di produzione USA
Anno 1991
Durata 100 min.
Colore colore
Audio sonoro
Genere erotico
Regia Sam Pillsbury
Sceneggiatura Mari Kornhauser
Produttore William Blaylock, Nicole Seguin, Eyal Rimmon, Tom Eliasson, Mari Kornhauser, Judge Reinhold, Coren Eliasson, Staffan Ahrenberg
Casa di produzione Electric Pictures
Distribuzione (Italia) Eagle Pictures, CTV International, Artisan Home Entertainment
Fotografia Walt Lloyd
Musiche Pray for Rain
Interpreti e personaggi

Zandalee è un film di Sam Pillsbury del 1991, con interpreti Erika Anderson, Judge Reinhold, Nicholas Cage e Marisa Tomei.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Zandalee Martin è la frustrata e insoddisfatta moglie di Thierry Martin, costretta un tempo a lasciare la sua carriera poetessa per dedicarsi al marito, avido business man che punta a diventare vicepresidente della sua azienda. La donna avrà una relazione con il vecchio amico di suo marito, Johnny Collins, un pittore disturbato che ha come unico scopo nella vita l'auto-gratificazione.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La produzione del film è stata sussidiata dai finanziamenti della Blaylock & Reynhold Production[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

È stato distribuito commercialmente, a livello internazionale, da CTV International, Artisan Home Entertainment, Astro Distribution e Elephant Films[2]. In Italia il film è stato distribuito dalla Eagle Pictures.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zandalee info film da guidafilm.com
  2. ^ Info Zandalee produzione e distribuzione da guidafilm.com