Zal (mitologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Zāl (in persiano زال), traslitterato anche Zaal, è un leggendario guerriero persiano che compare nello Shahnameh (Il libro dei re), un'opera scritta dal poeta persiano Ferdowsi attorno al 1000 d.C.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Olga M. Davidson, Poet and hero in the Persian Book of kings, Digitized May 14, 2008, Cornell University Press, 1994, p. 197, ISBN 0-8014-2780-0.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

mitologia Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia