Zac Guildford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zac Guildford
Zac Guildford.jpg
Dati biografici
Nome Zachary Robert Guildford
Paese Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 182 cm
Peso 97 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Tre quarti ala
Squadra 600px Nero Con Striscia Bianca.png Hawke's Bay
Franchigia Crusaders Crusaders SANZAR
Carriera
Attività provinciale
2007- 600px Nero Con Striscia Bianca.png Hawke's Bay 56 (175)
Attività di club¹
2008-09 Hurricanes Hurricanes 18 (35)
2010- Crusaders Crusaders 48 (100)
Attività da giocatore internazionale
2009- Nuova Zelanda Nuova Zelanda 10 (30)
Palmarès internazionale
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2011

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate all'11 dicembre 2012

Zachary Robert Guildford (Masterton, 8 febbraio 1989) è un rugbista a 15 neozelandese, tre quarti ala dei Crusaders in Super Rugby e campione del mondo nel 2011 con gli All Blacks.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Tra i più giovani professionisti del rugby neozelandese (esordì per Hawke's Bay a 18 anni appena compiuti[1]) disputò nel 2007 il mondiale giovanile, e fu campione del mondo di categoria nell'edizione del 2009 in Giappone, anche se il giorno della vittoriosa finale di Tokyo contro l'Inghilterra perse suo padre, colpito da un infarto cardiaco sugli spalti durante l'incontro[2].

A fine 2009 esordì negli All Blacks a Cardiff contro il Galles e l'anno successivo passò alla franchise di Super Rugby dei Crusaders. Fu, inoltre, parte della rosa neozelandese alla vittoriosa Coppa del Mondo di rugby 2011.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Zac Guildford in TV New Zealand, 20 ottobre 2009. URL consultato il 12 dicembre 2012.
  2. ^ (EN) Jonathan Millmow, Death casts shadow on under-20 rugby win in Stuff, 23 giugno 2009. URL consultato il 12 dicembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]