Yuuzhan Vong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gli Yuuzhan Vong, abbreviati anche come Vong, sono una specie aliena dell'universo espanso di Guerre stellari. Appaiono nella serie di romanzi The New Jedi Order (ambientata circa 30 anni dopo gli eventi descritti nel Ritorno dello Jedi) come nemici e aggressori della Nuova Repubblica.

Gli Yuuzhan Vong e i loro schiavi, i Chazrach, sono due delle poche specie aliene a provenire da una galassia esterna a quella di Guerre stellari. Il loro pianeta di origine, Yuuzhan'tar, è andato distrutto in una guerra civile, come la quasi totalità della loro galassia. Sono una specie di fanatici religiosi che credono nel dolore come mezzo di avvicinamento ai loro dèi, che secondo la loro religione hanno creato l'universo mutilandosi e sacrificando parti di se stessi. Tutta la loro tecnologia è basata su ingegneria genetica e biotecnologia, in quanto ritengono la tecnologia meccanica una blasfemia. La loro società è divisa in caste rigidamente separate. Gli Yuuzhan Vong hanno la particolarità di non avvertire la Forza e di non poter essere individuati attraverso di essa, a differenza di tutte le altre specie conosciute.

Descrizione generica[modifica | modifica wikitesto]

Gli Yuuzhan Vong e i loro schiavi Chazrach erano le sole specie aliene conosciuta che provenivano da un'altra Galassia. I Vong avevano un aspetto fisico simile agli umani, ma erano più alti e più massicci, e avevano meno capelli in testa. Essi erano una razza religiosa che vedeva la tecnologia meccanica come una blasfemia. Le loro innovazioni tecnologiche erano frutto di pura ingegneria biologica, che dava loro vantaggio in battaglia. Gli Yuuzhan Vong erano sado-masochisti che cercavano di migliorare le proprie abilità fisiche attraverso il rimpiazzo di organi tramite altri organi o esseri viventi. Gli Jedi notarono come gli Yuuzhan Vong non erano toccati dalla Forza, in quanto ogni altro essere vivente della Galassia era, in qualche modo, in contatto con essa.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Gli Yuuzhan Vong avevano un sistema di caste. Le caste andavano da quella per il potente e unico Signore Supremo a quella degli oppressi Lavoratori. Non si sa molto del loro sistema politico, anche se sembrava essere una combinazione di teocrazia e autocrazia.

Signore Supremo (Supreme Overlord)[modifica | modifica wikitesto]

La casta più alta è quella composta dall'unico Signore Supremo, che comanda su tutte le altre caste. Durante la Guerra degli Yuuzhan Vong, il Signore Supremo era Shimrra Jamaane. Solo il Supremo Signore aveva un contatto o comunicazione diretta con Yun-Yuuzhan, il dio supremo e creatore degli Yuuzhan Vong.

Casta dei Formatori (Shaper Caste)[modifica | modifica wikitesto]

I Formatori erano scienziati che supervisionavano la biotecnologia degli Yuuzhan Vong. Si concentravano sulla creazione e sullo sviluppo di tecnologia organica. Assieme ai Sacerdoti, i Formatori osservavano arcani rituali nello sviluppo di tecnologia organica. I ranghi della casta includevano il Maestro Formatore (Master Shaper), Adepto Formatore (Shaper Adept), e Iniziato Formatore (Shaper Initiate).

Casta dei Sacerdoti (Priest Caste)[modifica | modifica wikitesto]

I Sacerdoti avevano un considerevole potere nel sistema teocratico degli alieni. I membri sacerdoti servivano le minori divinità che governavano gli Yuuzhan Vong. Esistevano diverse sette, ognuna era devota ad un differente dio. I ranghi della casta comprendevano l'Altissimo/a Sacerdote/essa (Most-High Priest(ess)), l'Alto/a Sacerdote/essa (High Priest(ess)), Sacerdote/essa (Priest(ess)), Osservatore (Seer), e Novizio (Novice).

Casta dei Guerrieri (Warrior Caste)[modifica | modifica wikitesto]

La casta dei guerrieri serviva come armata degli Yuuzhan Vong ed era una delle caste più popolate. I componenti erano addestrati sin dalla giovane età per eccellere nel combattimento, risultando spesso più aggressivi degli altri membri Yuuzhan Vong. I ranghi della casta comprendevano il Signore della Guerra (Warmaster), Comandante Supremo (Supreme Commander), Comandante (Commander), Subalterno e Guerriero. Un noto membro dei guerrieri era Tsavong Lah, Signore della Guerra degli Yuuzhan Vong. La loro arma distintiva era l'amphistaff, un bastone vivente simile a un serpente capace di sputare veleno sugli avversari, nonché di resistere ai colpi di una spada laser. I guerrieri erano devoti al dio Massacratore, Yun-Yammka, e cercavano l'onore in battaglia. Indossavano l'armatura vivente di granchio Vonduun, che era resistente ai colpi di blaster e alle spade laser. Il grido di battaglia della casta dei guerrieri era "Do-ro'ik vong pratte!".

Casta dei Burocrati (Intendant Caste)[modifica | modifica wikitesto]

La casta dei burocrati era la responsabile dell' economia Yuuzhan Vong. Il più noto appartenente a questa casta era Nom Anor, il più feroce nemico dei Jedi. I ranghi dell casta comprendevano l' Alto Prefetto (High Prefect), Prefetto (Prefect), Esecutore (Executor) e Console (Consul).

Casta dei Lavoratori (Worker caste)[modifica | modifica wikitesto]

La casta dei Lavoratori era la più grande, ma la meno importante, ed era costituita dai servitori, schiavi e lavoratori comuni. La casta è composta dai "Disonorati" (Shamed Ones), Yuuzhan Vong i cui corpi hanno rifiutato le modifiche e gli impianti organici; Yuuzhan Vong nati da genitori della casta; specie che sono state conquistate come i Chazrach, e razze aliene "formate" della Galassia, come i Vagh Rodiek che erano Rodiani formati e convertiti in bestie da guerra. Schiavi e Disonorati sono tecnicamente parte della casta, ma vengono trattati con rispetto dai compagni lavoratori.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Gli Yuuzhan Vong provenivano da una galassia distante. Il loro mondo originario, Yuuzhan'tar, venne distrutto migliaia di anni prima della battaglia di Yavin. Yuuzhan'tar era un pianeta senziente e quasi la totalità della loro tecnologia era organica. Inizialmente gli Yuuzhan Vong erano pacifici simbionti con il proprio mondo, ma vennero soggiogati da una specie tecnologicamente avanzata. Il loro pianeta trasmise loro la conoscenza riguardo alla trasformazione di risorse viventi in potenti armi.

In seguito gli invasori vennero sconfitti e conquistati, e nella guerra i Vong cambiarono le proprie abitudini pacifiche diventando feroci guerrieri. Conquistarono altre civiltà nel tentativo di distruggere ogni traccia di tecnologia meccanica; i Chazrach fu una specie che diventò schiava dei nuovi conquistatori. Come risultato, il loro pianeta si rivoltò contro di essi e vennero privati della Forza. Gli Yuuzhan Vong si ribellarono e distrussero il pianeta, sostituendolo con una serie di divinità. Dopo aver conquistato la galassia, la specie si divise in numerosi clan, chiamati Domini, che si combatterono in un conflitto conosciuto come Guerra Cremleviana. Nella guerra, il Guerriero Steng diventò il primo Signore della Guerra. Il suo rivale fu Yo'gand, che riuscì a distruggere il mondo del clan rivale Yzgiir. Steng venne ucciso in battaglia da Yo'gand, che unificò la specie e diventò il primo Signore Supremo degli Yuuzhan Vong, in una galassia devastata. Come risultato, gli Yuuzhan Vong dovettero lasciare la propria galassia attraverso l'uso di Navi-Mondo Koros-strohna.

Durante il viaggio attraverso il vuoto intergalattico gli Yuuzhan Vong arrivarono quasi a distruggersi. La violenza e la competizione era diventata una base della loro società, e senza un bersaglio esterno si concentrarono su clan rivali. I Domini continuarono a combattere per guadagnare il rispetto dei Signori Supremi.

Pre-invasione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 3.963 BBY, almeno un esploratore aveva raggiunto la Galassia conosciuta. In quell'anno, un gruppo di Mandaloriani Neo-Crusader sotto il comando di Canderous Ordo incontrarono ciò che sarebbe stato conosciuto in seguito come Yorik-Stronha, mascherato come asteroide nel Sistema Crispin. Volò oltre l'orlo della Galassia una volta che venne avvistato.

Tra il 229 e l'89 BBY, il pianeta vivente Zonama Sekot - un seme di Yuuzhan'tar - arrivò nella Spaccatura Gardaji. Nel 32 BBY, una forza avanzata degli Yuuzhan Vong - chiamata "Stranieri Lontani" dagli abitanti del pianeta - scoprirono Zonama, e notando la somiglianza a Yuuzhan'tar (anche se non avevano capito la connessione esistente) tentarono di colonizzarlo. Quando i Vong tantarono di insediarsi, la biosfera di Zonama Sekot uccise la flora e la fauna degli alieni. Anche se Sekot tentò di negoziare con essi, iniziarono l'assalto al pianeta. Dopo due anni di difesa Sekotana, ad alto prezzo, l'assalto venne fermato con l'arrivo della Jedi Vergere, che richiese la sospensione dell'attacco in cambio della sua visita alla Galassia degli Yuuzhan Vong. La forza dei Vong partì dunque con la Jedi verso le Regioni Ignote.

Le informazioni avute nel decennio successivo furono scarse. Attorno al 25 BBY, i Vong stabilirono una base sul pianeta Bimmiel. Dopo la formazione dell'Impero, gli scienziati Imperiali stabilirono anch'essi una base sul pianeta. Una delle giustificazioni per il mantenimento della flotta Imperiale fu quella per salvaguardare la Galassia da una possibile minaccia esterna. Almeno un ufficiale Imperiale era a conoscenza dell'esistenza dei Vong. Il Grande Ammiraglio Thrawn incontrò le forze Vong avanzate nelle Regioni Ignote. La minaccia degli invasori fu una delle motivazioni che spinsero Thrawn a riunificare l'Impero, in quanto credeva che l'Impero fosse più preparato a contrastare i Vong rispetto alla Nuova Repubblica.

Nel 24 ABY, poco prima dell'inizio dell'invasione, il Supremo Signore Quoreal cominciò a vedere la possibilità di spostare la popolazione in un'altra galassia, in quanto temeva di incontrare di nuovo Zonama Sekot. Sotto l'influenza di Onimi, Shimrra Jamaane, con il supporto di alcuni dei Domini più aggressivi, lanciò un attacco con cui uccise Quoreal e prese il suo posto, assicurando che l'invasione procedesse come previsto.

Tecnologia[modifica | modifica wikitesto]

Gli Yuuzhan Vong usavano solo cose viventi, sia che fossero usate per costruire navi, armi, o oggetti comuni. Odiavano i droidi, le macchine, gli oggetti elettronici, e qualunque cosa fosse creato artificialmente.

Divinità[modifica | modifica wikitesto]

Gli Yuuzhan Vong erano devoti alla religione ed avevano molti dei, nel cui nome conquistavano e dichiaravano guerra.

Yun-Yuuzhan[modifica | modifica wikitesto]

Yun-Yuuzhan, il creatore, era la divinità più potente della religione Yuuzhan Vong. Sacrificò la maggior parte del suo corpo per create le altre divinità minori e la Galassia degli Yuuzhan Vong. Solo il Supremo Signore aveva un contatto con lui.

Yun-Harla[modifica | modifica wikitesto]

Yun-Harla era la dea dell'imbroglio, del mascheramento e dell'aggressione. Yun Harla rappresentava la casta politica. Avendo acquisito questa informazione, l'esercito della Nuova Repubblica aveva dato i nomi in codice "Trickster" ("colui che imbroglia") e "Goddess" ("Dea") a Jaina Solo, per terrorizzare gli invasori Yuuzhan Vong, che avrebbero pensato di combattere contro la forma vivente di una delle potenti divinità.

Yun-Yammka[modifica | modifica wikitesto]

Yun-Yammka era il Massacratore e il dio della guerra. Era adorato principalmente dalla casta dei Guerrieri.

Yun-Ne'Shel[modifica | modifica wikitesto]

Yun-Ne'Shel era il Modellatore. Controllava il ciclo naturale della vita ed era adorato dalla casta dei Formatori.

Yun-Txiin e Yun-Q'aah (Dei amanti)[modifica | modifica wikitesto]

Yun-Txiin e Yun-Q'aah erano gli Amanti e i Gemelli. Avere una relazione all'esterno della propria casta era proibito nella società Vong, e chi infrangeva il divieto veniva sacrificato a questi due dei.

Yun-Shuno[modifica | modifica wikitesto]

Yun-Shuno aveva mille occhi e controllava i "Disonorati", parlando anche a loro.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

La cultura degli Yuuzhan Vong era molto differente da ogni altra presente nella Galassia.

Musica[modifica | modifica wikitesto]

Gli Yuuzhan Vong avevano sviluppato un sistema musicale come molte altre specie senzienti, anche se i loro strumenti erano interamente biologici. Uno strumento tipico era formato da un paio di crostacei con gli arti chiusi in posizione estesa. Questi erano connessi con il corpo di una creatura enorme a forma di batteria che creava delle risonanze. I suoni eterei prodotti dagli strumenti viventi accompagnavano i sacerdoti Vong nei rituali.

Yuuzhan Vong noti[modifica | modifica wikitesto]

  • Nom Anor, un membro della Casta Intendente i cui doveri includevano lo spionaggio. Fu uno dei maggiori nemici del Nuovo Ordine Jedi.
  • Quoreal, il Signore Supremo degli Yuuzhan Vong prima dell'invasione, ucciso da Shimrra.
  • Shimrra Jamaane, il Signore Supremo degli Yuuzhan Vong durante l'invasione.
  • Tsavong Lah, Signore della Guerra degli Yuuzhan Vong. Venne ucciso durante la battaglia di Ebaq IX da Jaina Solo.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Crimson Empire II: Council of Blood
  • Serie New Jedi Order
  • The Joiner King

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari