Jugra (regione storica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Yugra)
Sezione di una mappa della Russia pubblicata da Sigismund von Herberstein nel 1549. Si può notare la scritta "Iuhra" con l'annotazione "inde ungaroru origo".

La Jugra (in Antico russo: Югра) è una regione storica dell'Eurasia, situata tra il fiume Pečora ed il confine settentrionale dei monti Urali, in parte corrispondente all'attuale Circondario autonomo dei Chanty-Mansi, in Russia. Tale denominazione è presente nelle cronache arabe e russe sin dal IX secolo. Da "Jugra" discende il termine "ugrico", atto ad indicare un ramo della famiglia linguistica ugrofinnica, ossia quello delle lingue ugriche parlate dagli ungheresi e dalle due popolazioni "obugriche" dei chanty (o ostiachi) e dei mansi (o voguli). Oltre ad indicare la regione abitata dagli obugrici, la Jugra è considerata una delle possibili sedi della urheimat degli ungheresi, prima del loro spostamento verso sud-ovest.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ N. Berend, P. Urbańczyk, P. Wiszewski, Central Europe in the High Middle Ages: Bohemia, Hungary and Poland, c.900–c.1300, Cambridge University Press, 2013, p. 64