Youth in Revolt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Youth in Revolt
YouthinRevolt-Cera.png
Michael Cera "sdoppiato" in una scena del film
Titolo originale Youth in Revolt
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2009
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Miguel Arteta
Soggetto C.D. Payne (romanzo)
Sceneggiatura Gustin Nash
Produttore David Permut, Steve Longi (co-produttore), Miranda Freiberg (co-produttore)
Produttore esecutivo Bob Weinstein, Harvey Weinstein, Nan Morales
Casa di produzione Shangri-La Entertainment
Fotografia Chuy Chávez
Montaggio Pamela Martin, Andy Keir
Musiche John Swihart
Scenografia Tony Fanning
Costumi Nancy Steiner
Interpreti e personaggi

Youth in Revolt è un film del 2009 diretto da Miguel Arteta, tratto dal romanzo Youth in Revolt: The Journals of Nick Twisp di C.D. Payne.

Stile[modifica | modifica sorgente]

Il film contiene alcune sequenze d'animazione, in tecniche diverse, realizzate da Peter Sluszka.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato presentato in anteprima l'11 settembre 2009 al Deauville American Film Festival e il 15 settembre al Toronto International Film Festival, per poi essere distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dall'8 gennaio 2010.[1]

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Incassi[modifica | modifica sorgente]

Il film ha incassato a livello mondiale circa 19 milioni di dollari (15 dei quali in patria), a fronte di un budget produttivo di circa 18 milioni di dollari.[2]

Critica[modifica | modifica sorgente]

L'accoglienza critica è stata moderatamente positiva. L'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes definisce il film divertente, anche se non rende completamente giustizia al materiale narrativo d'origine («It may not entirely do its source material justice, but Miguel Arteta's Youth in Revolt is a fun, funny comic romp») e gli assegna una valutazione complessiva di 68%, sulla base di 102 recensioni positive su 150, per un voto medio di 6.4/10.[3] Su Metacritic il film riceve un giudizio di 63/100, basato su 35 recensioni.[4]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato scelto fra i migliori film indipendenti dell'anno ai National Board of Review Awards 2010.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Youth in Revolt - Release Dates, IMDb. URL consultato il 18-12-2010.
  2. ^ (EN) Youth in Revolt, Box Office Mojo. URL consultato il 18-12-2010.
  3. ^ (EN) Youth in Revolt, Rotten Tomatoes. URL consultato il 18-12-2010.
  4. ^ (EN) Youth in Revolt, Metacritic. URL consultato il 18-12-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema