Young Blood (The Coasters)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Young Blood
Artista The Coasters
Autore/i Jerry Leiber
Mike Stoller
Doc Pomus
Genere Rhythm and blues
Rock and roll
Esecuzioni notevoli The Beatles, Leon Russell e svariate altre
Data marzo 1957
Etichetta Atco Records
Durata 2:15

Young Blood, talvolta indicata come Youngblood, è una canzone dei Coasters composta da Jerry Leiber, Mike Stoller e Doc Pomus[1].

La canzone[modifica | modifica sorgente]

Struttura[modifica | modifica sorgente]

Ha una struttura tipica dei blues in chiave minore; il testo è anch'esso tipico del R&R: un ragazzo incontra una ragazza, ed in seguito il padre di quest'ultimo, che però disapprova il primo, il quale deve interrompere la relazione, ma continua a pensarci[2].

La versione dei Coasters[modifica | modifica sorgente]

Il pezzo venne originariamente registrato dai Coasters nel 1957 e pubblicato dalla Atco Records su un 45 giri, avente sull'altra facciata Searchin', con il numero di serie 45-6087[3]. La loro versione è arrivata all'ottava posizione di Billboard ed alla prima della classifica R&B[4], ed è stata inclusa in numerose compilation della band[5]. Sulla lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone, il brano è arrivato al 421º posto[6].

La versione dei Beatles[modifica | modifica sorgente]

I Beatles, nei primi anni della loro attività, eseguivano cover sia di Young Blood che di Searchin'. Della prima esiste una versione registrata al Cavern Club; ora in mano di Paul McCartney, venne venduta nel 1985 in un'asta Sotheby's a Londra, assieme ad altri 17 pezzi. Presumibilmente, questi nastri sono stati registrati a metà 1962, ma non sono mai stati pubblicati ufficialmente[7].

Il 1º giugno 1963, il gruppo registrò una seconda versione di Young Blood per il programma della BBC Pop Go the Beatles; la canzone, incisa ai BBC Paris Studio di Londra, venne trasmessa per la prima volta l'11 dello stesso mese. George Harrison ha la linea vocale principale, sostenuta dai cori di Lennon e McCartney. Questa versione è stata inclusa nell'album Live at the BBC del 1994[7].

Formazione[modifica | modifica sorgente]

La versione di Leon Russell[modifica | modifica sorgente]

Leon Russell utilizzava il medley Jumpin' Jack Flash/Young Blood come suo cavallo di battaglia dei suoi lives all'inizio degli anni settanta. Per unire i due brani, sono presenti varie parti parlate, scritte da Russell. Il musicista americano suonò il medley nel corso del Concert for Bangla Desh; l'esibizione, pubblicata anche sull'omonimo album del 1973, presenta Don Preston (che esegue anche un piccolo intervento vocale), George Harrison ed Eric Clapton sulle chitarre[8].

Altre versioni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Cover versions of "Young Blood", written by Doc Pomus, Jerry Leiber, Mike Stoller, SecondHandSongs. URL consultato il 13 giugno 2014.
  2. ^ (EN) THE COASTERS lyrics - "Young Blood", Oldielyrics. URL consultato il 13 giugno 2014.
  3. ^ (EN) Coasters, The - Young Blood, Discogs. URL consultato il 13 giugno 2014.
  4. ^ (EN) Steve Huey, The Coasters - Awards, AllMusic. URL consultato il 13 giugno 2014.
  5. ^ (EN) Richie Unterberger, Young Blood - The Coasters, AllMusic. URL consultato il 13 giugno 2014.
  6. ^ (EN) 500 Greatest Songs of All Time - The Coasters, Young Blood, Rolling Stone Magazine. URL consultato il 13 giugno 2014.
  7. ^ a b c (EN) Young Blood, The Beatles Bible. URL consultato il 13 giugno 2014.
  8. ^ (EN) Gaius Publius, Leon Russell: "Jumpin' Jack Flash/Youngblood", americablog.com. URL consultato il 13 giugno 2014.