Young (cratere)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Young
Tipo Crater
Satellite Luna
Dati topografici
Coordinate

41°30′S 50°54′E / 41.5°S 50.9°E-41.5; 50.9Coordinate: 41°30′S 50°54′E / 41.5°S 50.9°E-41.5; 50.9

Estensione 71 km
Profondità 4,2 km
Localizzazione
Cratere Young
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Young è un cratere lunare intitolato allo scienziato inglese Thomas Young. È situato nella scabra parte sudorientale del lato visibile della Luna. Si trova ad est del cratere Metius, e a sudest del cratere Rheita. La lunga Vallis Rheita segue una linea tangente al bordo sudoccidentale del cratere Rheita, ed incide una larga vasca attraverso il fondo sudoccidentale e il bordo esterno del cratere Young.

La parte sopravvivente del cratere è una formazione consunta ed erosa. Si possono ancora seguire il bordo e la parete interna sulla superficie, ma sono solcati e incavati da impatti più piccoli. Il fondo interno contiene un paio di crateri a forma di scodella chiamati 'Young A' e 'Young B'.

A sud del cratere Young, la valle è coperta dallo 'Young D', un cratere in qualche modo meno eroso dello Young. La valle continua a intermittenza verso sudest, con una lunghezza totale di circa 500 km. Questa è la valle più lunga sul lato visibile della Luna.

Crateri correlati[modifica | modifica sorgente]

Alcuni crateri minori situati in prossimità di Young sono convenzionalmente identificati, sulle mappe lunari, attraverso una lettera associata al nome.

Young Latitudine Longitudine Diametro
A 41,1° S 51,2° E 13 km
B 40,9° S 50,6° E 7 km
C 41,5° S 48,2° E 30 km
D 43,5° S 51,8° E 46 km
F 44,8° S 51,8° E 23 km
R 42,4° S 55,4° E 9 km
S 43,3° S 53,9° E 11 km

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: CatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologia
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare