You Can't Always Get What You Want

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
You Can't Always Get What You Want
Artista The Rolling Stones
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1969
Durata 7 min : 28 s (LP)
4 min : 49 (Single Edit)
Dischi 1
Tracce 2
Genere Rock
Pop rock
Etichetta Decca Records
London Records
ABKCO Records
Produttore Jimmy Miller
Note n. 42 Stati Uniti
The Rolling Stones - cronologia
Singolo precedente
(1968)
Singolo successivo
(1971)

You Can't Always Get What You Want è una canzone dei Rolling Stones inclusa nel loro album Let It Bleed del 1969, e il lato B del singolo Honky Tonk Women. Scritta da Mick Jagger e Keith Richards, è stata inserita dalla rivista Rolling Stone al 100º posto nella sua lista delle 500 migliori canzoni di tutti i tempi.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

La canzone fu registrata tra il 16 e 17 novembre del 1968 in collaborazione con il "London Bach Choir". Una curiosità è il fatto che in questa canzone il batterista della formazione (Charlie Watts) è sostituito dal produttore dei Rolling Stones (Jimmy Miller); il pianoforte, l'organo e il Corno Francese sono suonati da Al Kooper mentre Rocky Dijion si diletta con il conga e le maracas.

Genesi della canzone[modifica | modifica sorgente]

Molte leggende metropolitane continuano a sussistere riguardo alle origini di questa canzone, molto simile a You're So Vain di Carly Simon. La più rilevante è quella secondo cui Mick Jagger e Keith Richards erano in Indiana per un concerto alla "Ball State University" nel 1968 (per coincidenza la presenza nella stessa cittadina dell'Indiana di Robert F. Kennedy due giorni prima che Martin Luther King fosse assassinato). In base a quanto dice la leggenda Mick ordinò una "cherry soda" a John Birkemeier, uno studente della "Ball State University" impiegato al bancone di un pub. Birkeimer disse a Mick che loro non avevano a disposizione le ciliegie per realizzare il cocktail. Mick non poteva crederci e allora il ragazzo rispose dicendo: «You can't always get what you want» ("Non puoi avere sempre quello che vuoi"), dando ispirazione dunque per la realizzazione della canzone. A supporto di questa tesi resta il fatto che ogni qualvolta i Rolling Stones si esibiscono in questa zona l'allora ragazzo, John Birkemeier riceve dei biglietti gratuiti per il concerto e una limousine pronta ad accompagnarlo. [senza fonte]

Esecuzioni dal vivo[modifica | modifica sorgente]

You Can't Always Get What You Want è frequentemente cantata da Jagger nei suoi concerti, senza il coro, ed inoltre l'artista cambia la frase: "my favourite flavour, cherry red" (la mia fragranza preferita, ciliegia rossa) nella domanda "What's your favourite flavour?" (Qual è la vostra fragranza preferita?) alla quale il pubblico risponde "Cherry Red" (Ciliegia Rossa). Le esecuzioni dal vivo di questo brano appaiono in Love You Live, Flashpoint, The Rolling Stones Rock and Roll Circus e Live Licks.

Tributi e cover[modifica | modifica sorgente]

  • Nel 1990 George Michael ha usato il titolo della canzone nella sua Hit Waiting for that day e ha citato nei ringraziamenti Jagger e Richards.
  • La cantante statunitense Anastacia ne ha registrato una cover per il proprio album di cover rock maschili It's a Man's World pubblicato nel 2012.
  • Nel 2012 i FUN. hanno presentato la cover della canzone al Bonnaroo Music Festival; successivamente nel 2013 all'iHeart Music Festival; spesso la presentano anche a molti dei loro concerti.

Riutilizzi[modifica | modifica sorgente]

  • Una versione strumentale suonata con un organo da chiesa e fatta poi sfumare con la versione originale fu usata come brano della colonna sonora nel film del 1983 Il grande freddo durante il funerale di Alex (il personaggio suicida del film, che adorava la canzone).
  • La canzone è presente anche nella colonna sonora della serie Californication.
  • La stessa canzone la si può ascoltare nel film 21 con Kevin Spacey.
  • Il brano è presente nella serie del Dottor House, prima e terza stagione, rispettivamente ultima e prima puntata.
  • Il brano è inoltre presente nella parte finale della dodicesima puntata della seconda stagione della serie Nip/tuck.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) You Can't Always Get What You Want in Allmusic, All Media Network.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock