You Came

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
You Came

Artista Kim Wilde
Tipo album Singolo
Pubblicazione 4 luglio 1988
Album di provenienza Close
Genere Pop
Elettropop
Synth pop
Etichetta MCA Records
Produttore Ricky Wilde, Tony Swain
Formati 7", 12", CD, MC
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito (1)[1]
(Vendite: 200.000)
Kim Wilde - cronologia
Singolo precedente
(1988)
Singolo successivo
(1988)

You came è brano pop scritto e composto dalla cantante britannica Kim Wilde insieme a fratello Ricky Wilde[2] ed incisa da Kim prima nel 1988 e poi nuovamente nel 2006.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Come dichiarato dalla stessa Kim, il brano è stato ispirato dalla nascita di suo nipote Marty III (primogenito del fratello Ricky) avvenuta nel 1986[3].

Testo[modifica | modifica sorgente]

Racconta, con ogni probabilità[3], la gioia derivante da una nascita, anche se il testo non menziona direttamente l'evento. La protagonista è una ragazza, il cui modo di veder le cose è cambiato in senso positivo, ora che nella sua vita è arrivato un nuovo essere umano, che le ricorda com'era lei un tempo e che nessun altro potrà amare come e quanto lei[4][5].

Versione 1988 (originale)[modifica | modifica sorgente]

You Came, secondo singolo estratto dall'album Close dello stesso anno[4].

Il disco[modifica | modifica sorgente]

In Nord America e Francia è stato il primo dei singoli estratti ed ha come lato B il brano Tell Me Where You Are, mai pubblicato su album. Quest'ultimo, nella discografia internazionale, è sempre un lato B, ma del primo singolo estratto Hey Mister Heartache.

Successo e classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1988) Posizione
massima
Settimane
in classifica
Svizzera[6] Svizzera 3 14
Regno Unito[7] Regno Unito 3 11
Italia(*) (1988/89) Italia 4 19
Norvegia[6] Svezia 4 10
Francia[6] Francia 5 23
Germania[6] Germania 5 17
Svezia[6] Svezia 7 6
Austria[6] Austria 8 16
Billboard Hot 100[8]
Hot Dance Club Play 7" / 12"[8]
Stati Uniti 41
10 / 21
Belgio (Vallonia)[6] Belgio 10 11
Paesi Bassi[6] Paesi Bassi 11 16
Australia Australia 34 5

(*) Rimane per 19 settimane nella classifica settimanale dei singoli più venduti in Italia tra la fine del 1988 (15 settimane) e l'inizio del 1989 (4 settimane), raggiungendo la 4ª posizione nel 1989 e mantendola per 4 settimane consecutive[9]. Nello stesso periodo risulta essere il 25° singolo più venduto[10].

Video musicale[modifica | modifica sorgente]

Diretto da Greg Masuak, è una raccolta di filmati girati in studio, che ritraggono la cantante (vestito nero) durante momenti di vita quotidiana: sull'autobus, in città o mentre registra un pezzo; alternati a scene dal concerto tenuto a Berlino nell'estate 1998 quando l'artista (vestito bianco) accompagnava il tour Bad di Michael Jackson in Europa[3][11].

Esistono due versioni del video, una ha durata pari al singolo 7", l'altra, più lunga, corrisponde alla versione estesa presente sul maxi 12"[11].

Riepilogo versioni e mix[modifica | modifica sorgente]

Sono tutte presenti nei due CD dell'edizione 2013 che commemora il 25° anniversario dell'album, Close - Remastered Expanded Edition (Universal catalogo UMC REP2025 e 025 3 74239 0)[5].

nome durata originale su tipo autore mix
versione album 4:34 album originale
versione singolo 3:28 singolo 7" album edit originale
versione estesa 6:43 singolo 12" e CD Richard Lengyel
Shep Pettibone remix 7:31 singolo 12" remix versione estesa Shep Pettibone e Steve Peck
US radio edit 4:11 singolo 7" remix edit Shep Pettibone
dub 1 4:52 singolo 12" remix edit Shep Pettibone e Steve Peck
dub 2 4:44 singolo 12" remix edit Shep Pettibone e Steve Peck

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Singolo 7" originale (UK MCA KIM 8 e KIMB 8 / 117 8 11262 7, EU MCA 257882-7)[6]
Lato A

  1. You Came (versione singolo) – 3:29 (Kim Wilde, Richy Wilde)

Lato B

  1. Stone – 4:41 (Marty Wilde, Kim Wilde, Richy Wilde)

Singolo 12" originale (UK MCA KIMT 8 / EU MCA 257881-0) e CD Singolo 3" (UK MCA DKIM 8, EU MCA 257881-2)[6]
Lato A

  1. You Came (versione estesa) – 6:43

Lato B: stesse tracce del singolo 7"

Singolo 12" special remix (16/7/1988, UK MCA KIMX 8, EU MCA 257861-0)[6]
Lato A

  1. You Came (Shep Pettibone remix) – 7:37

Lato B

  1. You Came (versione estesa) – 6:43

Singolo 12" USA e Canada (MCA 23884)[6]
Lato A

  1. You Came (Shep Pettibone remix) – 7:37

Lato B

  1. You Came (dub version 1) – 4:52
  2. You Came (dub version 2) – 4:44

Staff artistico[modifica | modifica sorgente]

Versione 2006 (cover)[modifica | modifica sorgente]

You Came (2006)

Artista Kim Wilde
Tipo album Singolo
Pubblicazione 18 agosto 2006
Album di provenienza Never Say Never
Genere Pop
Rock
Pop rock
Etichetta EMI/Universal Music
Produttore Jörn-Uwe Fahrenkrog-Petersen
Derek von Krogh
Formati CD singolo, download digitale
Kim Wilde - cronologia
Singolo precedente
(2003)
Singolo successivo
(2006)

You Came (2006), primo singolo estratto dall'album Never Say Never del 2006, è una nuova incisione, della stessa Kim Wilde, della versione originale del 1988[12].

Successo e classifiche[modifica | modifica sorgente]

In brano è entrato nella classifica Eurochart Hot 100 Singles del 2006[8].

Classifica (2006) Posizione
massima
Settimane
in classifica
Svizzera[13] Svizzera 19 13
Germania[13] Germania 20 9
Austria[13] Austria 24 14
Svezia[13] Svezia 25 4
Paesi Bassi[13] Paesi Bassi 30 10
Belgio (Vallonia)[13] Belgio 33 5

Video musicale[modifica | modifica sorgente]

Diretto da Phil Griffin, è stato girato a Londra. Ritrae la cantante con la sua band mentre prova in sala di incisione. Quasi ogni oggetto in scena è un riferimento a precedenti video della discografia dell'artista: la sciarpa intorno al microfono (tour Bad di Michael Jackson), la cornice del finto specchio, il letto rosso; come anche tutti gli abiti che l'artista cambia durante l'esibizione. Gli stessi vestiti delle ragazze, che la aiutano a cambiarsi d'abito, sono un tributo alla divisa stile anni ottanta scelta dai Kraftwerk per la foto di copertina dell'album The Man-Machine[14].

Tracce[modifica | modifica sorgente]

CD singolo EMI (catalogo 946 3 72382 2), anche promo (0946 3 71870 2) solo il primo brano[15][13].

  1. You Came 2006 (versione album) – 3:10 (Kim Wilde, Richy Wilde)
  2. Maybe I'm Crazy (versione album) – 4:02 (Carolynne Good-Poole, Ken Thomas, Richy Wilde)

CD maxi EMI (946 3 71868 2)[13]

  1. You Came 2006 (versione album) – 3:10
  2. Maybe I'm Crazy (versione album) – 4:02
  3. You Came 2006 (Groovenut remix) – 6:33
  4. You Came 2006 (Old School mix) – 3:11 – Jeo (Joachim Mezei) remix

Staff artistico[modifica | modifica sorgente]

in You Came 2006

in Maybe I'm Crazy

  • Jörg Sander - chitarra
  • Gena Wernik - programmazione

Cover[modifica | modifica sorgente]

Tra i numerosi interpreti che hanno inciso una cover di You Came, figurano (in ordine alfabetico):[16][17][11]

In altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ricerca certificazione, British Phonographic Industry. URL consultato il 12 aprile 2014.
  2. ^ Autori e compositori, ISWC.
  3. ^ a b c (EN) Kim Wilde, Close track by track in Promotion & discography, Kim Wilde News, 3 settembre 2013. URL consultato il 13 aprile 2014.
  4. ^ a b (EN) You Came (1988): testo, pubblicazioni come brano di album in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 13 aprile 2014.
  5. ^ a b (EN) Close (2013): scheda album, immagini copertine, libretto e testi in Discogs. URL consultato il 13 aprile 2014.
  6. ^ a b c d e f g h i j k l (EN) Classifiche singolo e formati (1988), ItalianCharts. URL consultato il 13 aprile 2014.
  7. ^ (EN) UK Singles/Albums Chart, OCC. URL consultato il 13 aprile 2014.
  8. ^ a b c (EN) Classifiche US di singoli e album in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 13 aprile 2014.
  9. ^ Classifiche settimanali vendite singoli 1988/89, Hit Parade Italia. URL consultato il 13 aprile 2014.
  10. ^ Classifica vendite singoli 1988, Hit Parade Italia. URL consultato il 13 aprile 2014.
  11. ^ a b c d e f (EN) You Came in Encyclopedia/y, Wilde Life: official Kim Wilde fansite. URL consultato il 13 aprile 2014.
  12. ^ (EN) You Came (2006): testo, pubblicazioni come brano di album in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 13 aprile 2014.
  13. ^ a b c d e f g h (EN) Classifiche singolo e formati (2006), ItalianCharts. URL consultato il 13 aprile 2014.
  14. ^ (EN) You Came 2006 (music video) in Radio & TV/2006, Wilde Life: official Kim Wilde fansite. URL consultato il 13 aprile 2014.
  15. ^ You Came 2006 non esiste come versione singolo, è sempre la versione dell'album.
  16. ^ a b c d e (EN) Ricerca interpreti brano, ItalianCharts. URL consultato il 13 aprile 2014.
  17. ^ a b c d (EN) Ricerca interpreti brano, discogs. URL consultato il 13 aprile 2014.
  18. ^ (EN) Candy Warhol, scheda singolo in Discogs. URL consultato il 13 aprile 2014.
  19. ^ (EN) Lex, scheda singolo in Discogs. URL consultato il 13 aprile 2014.
  20. ^ (EN) Wienna, scheda singolo in Discogs. URL consultato il 13 aprile 2014.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]