You're My Heart, You're My Soul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
You're My Heart, You're My Soul
Artista Modern Talking
Tipo album Singolo
Pubblicazione 29 ottobre[1] 1984
Album di provenienza The 1st Album
Genere Pop
Synth pop
New wave
Musica elettronica
Etichetta Hansa Records
Produttore Steve Benson
Formati 7", 12"
(CD maxi nel 1998)
Certificazioni
Dischi d'oro Germania Germania (1)[2]
(vendite: 250 000)
Francia Francia (1)[3]
(vendite: 500 000)
Modern Talking - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1985)

You're my heart, you're my soul è una celebre canzone pop incisa dal duo tedesco Modern Talking, una prima volta nel 1984 e poi nuovamente nel 1998[1].

Testo e musica[modifica | modifica wikitesto]

Il brano parla di un uomo col cuore ardente di passione che, pur essendo immerso nei suoi sogni, percepisce che quello che sta vivendo è un amore destinato a crescere.

La musica è molto ritmata, come era consuetudine per i pezzi degli anni ottanta.

Versione 1984 (originale)[modifica | modifica wikitesto]

You're my heart, you're my soul è il singolo d'esordio dei Modern Talking e anche quello che anticipa l'album The 1st Album dello stesso anno[1].

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Primo singolo estratto dall'album di debutto, è, insieme a Cheri, Cheri Lady e Brother Louie (singoli dei due album successivi), il più conosciuto e rappresentativo del gruppo.

La canzone è stata scritta, musicata e prodotta da Dieter Bohlen con lo pseudonimo Steve Benson[4].

Questa versione è stata inserita anche nel CD maxi del 1998 che contiene la pubblicazione il suo rifacimento.

Successo e classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Grande successo internazionale, ha raggiunto il primo posto nelle classifiche di vari paesi e si è aggiudicato il disco di platino in Danimarca e Sudafrica (2 volte) e il disco d'oro in Belgio, Portogallo, Svezia[senza fonte], Francia, Germania.

Ha venduto in tutto il mondo oltre 8 milioni di copie[5].

Classifica (1985) Posizione
massima
Settimane
in classifica
Germania[6] Germania 1 25
Svizzera[6] Svizzera 1 22
Austria[6] Austria 1 20
Belgio (Vallonia)[6] Belgio 1 15
Francia[6] Francia 3 26
Norvegia[6] Norvegia 3 15
Svezia[6] Svezia 3 8
Paesi Bassi[6] Paesi Bassi 6 13
Italia[7] Italia 22
Regno Unito[8] Regno Unito 56 7

Video Musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip originale è stato registrato in Lussemburgo negli studi di RTL, a quei tempi neo-nata TV locale tedesca.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Singolo 7" (Hansa 106 884)[1][6]
Lato A

  1. You're My Heart, You're My Soul (versione singolo) – 3:48 (Steve Benson[4])

Lato B

  1. You're My Heart, You're My Soul (versione strumentale) – 4:01

Maxi Singolo 12" (Hansa 601 496, 071 9 60149 6)[1][6]
Lato A

  1. You're My Heart, You're My Soul (versione estesa[9]) – 5:35

Lato B

  1. You're My Heart, You're My Soul (versione strumentale) – 4:01

Versione 1998 (cover)[modifica | modifica wikitesto]

You're My Heart, You're My Soul '98
Artista Modern Talking
Tipo album Singolo
Pubblicazione 9 marzo[1] 1998
Album di provenienza Back for Good
Genere Pop
Synth pop
New wave
Musica elettronica
Etichetta Hansa Records, BMG
Produttore Dieter Bohlen
Formati CD maxi, CD singolo
Certificazioni
Dischi d'oro Francia Francia (1)[3]
(vendite: 250 000)
Dischi di platino Germania Germania (1)[10]
(vendite: 500 000)
Modern Talking - cronologia
Singolo precedente
In 100 Years...
(1987)
Singolo successivo
Brother Louie '98
(1998)

You're my heart, you're my soul '98, singolo che anticipa l'album Back for Good del 1998, è una nuova incisione dell'originale del 1984, fatta dagli stessi Modern Talking subito dopo la ricostituzione del duo[1].

Successo e classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1998) Posizione
massima
Settimane
in classifica
Germania[11] Germania 2 20
Austria[11] Austria 2 13
Francia[11] Francia 3 23
Svizzera[11] Svizzera 4 25
Svezia[11] Svezia 6 23
Finlandia[11] Finlandia 8 7
Belgio (Fiandre)[11]
Belgio (Vallonia)[11]
Belgio 10
26
17
8

Video Musicale[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD Maxi (Hansa 432 1 57357 2)[1][11]

  1. You're My Heart, You're My Soul '98 (vocal mix) – 3:49
  2. You're My Heart, You're My Soul '98 (classic mix) – 3:41
  3. You're My Heart, You're My Soul '98 (feat. Eric Singleton) (rap version) – 3:17
  4. You're My Heart, You're My Soul (original short mix[12]) – 3:48 – 1984
  5. You're My Heart, You're My Soul (original long mix[13]) – 5:36 – 1984

CD Singolo (Hansa 432 1 58884 2)[1][11]

  1. You're My Heart, You're My Soul '98 (feat. Eric Singleton) (rap version) – 3:17
  2. You're My Heart, You're My Soul '98 (vocal mix) – 3:49

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i (ENDE) Modern Talking, sito ufficiale in Singles. URL consultato il 17 aprile 2014.
  2. ^ (DE) Certificazione disco d'oro 1984, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 17 aprile 2014.
  3. ^ a b (FR) Ricerca certificazioni singoli: scegliere MODERN TALKING e OK, Infodisc. URL consultato il 17 aprile 2014.
  4. ^ a b Autori e compositori, ISWC.
  5. ^ (EN) Dieter Bohlen - Germany's Prince of Pop in Top stories/Culture, Deutsche Welle. URL consultato il 17 aprile 2014.
  6. ^ a b c d e f g h i j (EN) Classifiche singolo e formati (1984), ItalianCharts. URL consultato il 17 aprile 2014.
  7. ^ Elenco dei successi dell'anno 1998, Hit Parade Italia (cercare in fondo alla pagina). URL consultato il 17 aprile 2014.
  8. ^ (EN) UK Singles/Albums Chart, OCC. URL consultato il 17 aprile 2014.
  9. ^ È la versione che compare nell'album The 1st Album.
  10. ^ (DE) Certificazione disco di platino 1998, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 17 aprile 2014.
  11. ^ a b c d e f g h i j (EN) Classifiche singolo e formati (1998), ItalianCharts. URL consultato il 17 aprile 2014.
  12. ^ Versione singolo originale.
  13. ^ Versione estesa originale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]