Yolanda Be Cool

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yolanda be Cool
Paese d'origine Australia Australia
Genere Musica house
Nu jazz
Periodo di attività 2009in attività
Etichetta Sweat It Out
Sito web

Yolanda Be Cool è un duo musicale australiano attivo dal 2009 e formato da Sylvester Martinez e Johnson Peterson. Il nome del duo è un riferimento al film Pulp Fiction, nel quale Jules, interpretato da Samuel L. Jackson, in una delle scene finali, chiede urlando ad una rapinatrice armata chiamata Yolanda di stare "quieta", "cool" in lingua originale , citando uno dei tormentoni di Fonzie.

I due hanno debuttato nel 2009 con il singolo Afro Nuts, ma hanno ottenuto un grande successo nel 2010 pubblicando il singolo We No Speak Americano, in collaborazione con il produttore discografico DCUP, divenuto un successo mondiale nell'estate dello stesso anno. Il brano, che contiene un campionamento del noto brano di Renato Carosone Tu vuo' fa' l'americano in chiave electro-house, ha scalato le classifiche di diversi paesi, piazzandosi al vertice di quelle di Danimarca, Paesi Bassi e Regno Unito[1] e ottenendo ottimi piazzamenti in altri paesi tra cui Spagna, Svezia, Italia e Australia.[2]

Le loro produzioni sono pubblicate dall'etichetta discografica Sweat It Out, fondata dagli stessi autori.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • Afro Nuts (with DCUP) (2009)
  • Holy Cow (with DCUP)(2009)
  • Vilalobos For President (2010)
  • We No Speak Americano (with DCUP) (2010)
  • Gypsy Moves (2010)
  • I Like That (feat. Nabillion) (2010)
  • Le Bump (with Crystal Waters) (2011)
  • Before midnight (2012)

Remixes[modifica | modifica sorgente]

  • Oh Snap! - Falling Out (2008)
  • Killa Queenz - Bitches (2009)
  • Edu K feat. MC Gaff E - Raver Lovin (2009)
  • Soda Boys feat. Dave From De La Soul - Everybody Cha Cha (2009)
  • MC Mego - P.A.R.T.Y. (2009)
  • The Cheerz - Whooz Da Baddest ?! (2010)
  • Tim Healey feat. Babe Ruth - The Mexican (2010)
  • Nhan Solo - Fortune Cookie (2010)
  • Chernobyl - Le Cheval (2010)
  • Vhyce - Basement Horns (2010)
  • Jazzbit - Sing Sing Sing 2010 Remixes (2010)
  • Alesha Dixon - Drummer Boy (2010)
  • Camel - Obrigado (2010)
  • Drop The Lime - Hot As Hell (2011)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ We No Speak Americano su italiancharts.com. URL consultato il 09-07-2010.
  2. ^ We No Speak Americano su acharts.com. URL consultato il 09-07-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica