Yohkoh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yohkoh
Immagine del veicolo
Yohkoh.jpg
Rappresentazione della missione Yohkoh
Dati della missione
Proprietario JAXA, NASA e PPARC
Numero di catalogazione 1991-062A
Lancio 30 agosto 1991
Strumentazione
  • SXT Soft X-Ray telescope
  • HXT Hard X-Ray Telescope
  • Spettrometri

Yohkoh (raggio di sole in giapponese), conosciuto anche come Solar-A, era un satellite nato da una collaborazione tra Giappone, Stati Uniti e Regno Unito, lanciato nel 1991 al fine di studiare la nostra stella. Lasciò la terra il 30 agosto 1991 a bordo di un razzo Mu.

Tra gli strumenti in dotazione, aveva un telescopio per captare i raggi X deboli (Soft X-ray telescope, SXT), uno per i raggi X forti (HXT) e due spettrometri. Generava 50 MB di informazioni, ogni giorno, grazie a una capacità di registrare pari a 10.5 MB.

La missione fu un successo, e terminò nel 2001.

Il 12 settembre 2005, il satellite è bruciato durante il rientro in atmosfera, sopra l'Asia meridionale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica