Yoenis Céspedes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yoenis Céspedes
Yoenis Céspedes on April 15, 2012.jpg
Dati biografici
Nome Yoenis Milanés Céspedes
Nazionalità Cuba Cuba
Baseball Baseball pictogram.svg
Dati agonistici
Record
Batte destro
Lancia destro
Debutto in MLB 28 marzo 2012 con gli Oakland Athletics
AVG .292
HR 23
RBI 82
Valide 142
Ruolo esterno centro
Squadra Oakland Athletics
Carriera
Squadre di club
2012-2014 Stemma Oakland Athletics Oakland Athletics
2014- Boston Red Sox Boston Red Sox
Statistiche aggiornate al 03 agosto 2014

Yoenis Milanés Céspedes (Campechuela, 18 ottobre 1985) è un giocatore di baseball cubano che gioca come esterno centro per i Boston Red Sox.

Baseballa Cuba[modifica | modifica wikitesto]

Yoenis è figlio d'arte, sua madre Estela Milanés è stata una giocatrice della nazionale di softball di Cuba.

Il suo debutto nella serie nazionale è nella stagione 2003-2004 con il team Granma.

Nella sua prima stagione nel campionato nazionale cubano ha avuto una media battuta di .320, una media arrivi in base di .380 e una media bombardieri di .503.

Ha concorso per tutta la stagione per il premio di esordiente dell'anno nella Serie Nacional de Béisbol cubana, perso poi nella votazione finale a vantaggio del lanciatore Frank Montieth.

Nella stagione successiva ha avuto una media battuta di 0.313, una media arrivi in base di .403 e una media bombardieri di .540.

Nella stagione 2005-2006, Yoenis migliorò in tutte le statistiche chiudendo la stagione con una media battuta di .351, una media arrivi in base di .444, una media bombardieri di 0.649, 23 fuoricampo, 89 punti segnati, 78 RBI in 88 presenze.

Ha chiuso a pari merito in prima posizione con Yulieski Gourriel nei punti segnati, arrivò al secondo posto nei fuoricampo sempre dietro a Yulieski Gourriel che chiuse al primo posto con 27.

Si classificò al settimo posto nei doppi con 24 e al secondo posto in totale basi (220, 6 dietro sempre a Gourriel) e quarto in media bombardieri.

Nella stagione 2006-2007, Yoenis chiuse con una media battuta di .303, una media arrivi in base di .402, una media bombardieri di .541, 17 fuoricampo e 79 punti segnati in 89 presenze.

Per il secondo anno di fila, è stato il migliore della lega cubana in punti segnati, si è classificato 5º nei doppi (24), si è classificato terzo a pari merito con Yosvani Peraza in fuoricampo, 4° in totale basi (184), 4° a pari merito con Alfredo Despaigne in RBI, 4° in basi rubate (15) e 6° in media bombardieri.

Nella stagione 2007-2008, Yoenis chiuse con una media battuta di .284, una media arrivi in base di .342, una media bombardieri di .552.

Ha fine stagione è arrivato terzo in RBI (78) a pari merito del compagno Alfredo Despaigne, si classificò 4° in punti segnati (82), 4° in totale basi e arrivò secondo nella classifica dei fuoricampo (26) dietro a Alexei Bell.

Nella stagione 2009-2010 Yoenis ha avuto una media battuta di .345, con 87 punti segnati e 26 fuoricampo in 87 partite.

Arrivò a fine stagione 3° nei punti segnati con 3 punti in meno del leader Yulieski Gourrie, arrivò 10° in valide (118), 8° nei fuoricampo, 4° in totale basi e 9° in media bombardieri.

Nella stagione 2010-2011, Yoenis ha chiuso la sua miglior stagione con 89 punti segnati, 33 fuoricampo e 99 RBI.

È stato il migliore della lega per punti segnati e fuoricampo (con José Dariel Abreu).

È stato nominato All-Stars come esterno centro.

MLB con Oakland[modifica | modifica wikitesto]

Ha firmato un contratto da 36 milioni di dollari per 4 anni con gli Oakland Athletics il 13 febbraio 2012. Un mese più darti è stato reso noto alla stampa i termini del contratto e l'ufficializazione.

Ha concluso la stagione 2012 con 129 partite giocate, 23 fuoricampo e 82 RBI.

In Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 con la nazionale cubana all'evento Haarlem Baseball Week, dove ha avuto una media battuta di .481, una media arrivi in base di .482, una media bombardieri di .741.

Nel 2007 ha partecipato con la nazionale cubana ai Giochi Panamericani a Rio de Janeiro in Brasile, dove la sua nazionale ha vinto la medaglia d'oro. In quell'evento, Yoenis ha chiuso con 1 su 7 alla battuta, con una base rubata e un punto segnato.

Nel 2009 disputò il World Baseball Classic 2009.[1] Chiuse quell'evento con 1 doppio, 3 tripli, 2 fuoricampo e una media battuta di .458. In quell'evento la nazionale cubana si classificò seconda.

Nel 2010 prese parte al campionato mondiale universitario di baseball dove vinse la medaglia d'oro. In quell'evento chiuse con 11 su 22 alla battuta (.500), 12 punti segnati, 14 RBI, 2 doppi e 4 fuoricampo in 6 partite giocate.

Nello stesso anno ha ampliato il suo medagliere con la vittoria nella Coppa intercontinentale di baseball.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ World Baseball Classic: 2009 Rosters.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]