Yo-Yo Girl Cop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Yo-Yo Girl Cop
Yo-Yo Girl Cop.JPG
Reika e Saki in una scena del film
Titolo originale スケバン刑事 コードネーム= 麻宮サキ
Sukeban Deka: Kōdonēmu= Asamiya Saki
Lingua originale giapponese, inglese
Paese di produzione Giappone
Anno 2006
Durata 98 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione
Regia Kenta Fukasaku
Soggetto Shinji Wada (dal manga Sukeban Deka)
Sceneggiatura Shoichi Maruyama
Produttore Masatake Kondo, Tatsuya Kunimatsu
Casa di produzione Fukasaku-gumi, Toei Company
Fotografia Takashi Komatsu
Montaggio Chieko Suzaki
Musiche Goro Yasukawa
Interpreti e personaggi

Yo-Yo Girl Cop (スケバン刑事 コードネーム= 麻宮サキ Sukeban Deka: Kōdonēmu= Asamiya Saki?) è un film del 2006, diretto da Kenta Fukasaku, tratto dal manga Sukeban Deka.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una ragazza barcollante attraversa le vie di Tokyo correndo e cercando di allontanare le persone che incrociano il suo cammino, poiché al suo torace le è stata fissata una bomba, che dopo pochi secondi esplode.

Saki Asamiya, una ragazza ribelle e violenta, viene riportata in Giappone dagli Stati Uniti e obbligata ad infiltrarsi in una scuola (come la ragazza perita nell'incipit), per indagare su Enola Gay, un sito web responsabile di alcuni attentati suicidi.

Saki viene così affidata a un tutore, lo zoppo Kazutoshi Kira, e viene dotata di un letale yo-yo. Saki si finge una liceale e si infiltra in una scuola, scoprendo che dietro all'Enola Gay vi è un gruppo di ragazzi che aiutano i repressi e i perdenti fornendo loro gli esplosivi per vendicarsi della società.

Dopo una dura battaglia a colpi di yo-yo con Reika, una ragazza letale quanto Saki, questa scopre che in realtà il vero obiettivo dei terroristi era una rapina in banca, e gli attentati erano solo una copertura per distrarre la polizia.

Collegamenti ad altre pellicole[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema