Yebbeun namja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Yebbeun namja
PrettyMan.jpg
Kim Bo-tong e Dokgo Ma-te.
Titolo originale 예쁜남자
Paese Corea del Sud
Anno 2013-2014
Formato serie TV
Genere drama coreano, romantico
Stagioni 1
Episodi 16
Durata 65 min. (episodio)
Lingua originale coreano
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Yoo Young-ah
Interpreti e personaggi
Casa di produzione Group8, Pineapple Holdings
Prima visione
Prima TV Corea del Sud
Dal 20 novembre 2013
Al 9 gennaio 2014
Rete televisiva KBS2

Yebbeun namja (hangul: 예쁜남자; titolo internazionale Bel Ami, conosciuta anche come Pretty Man o Pretty Boy) è una serie televisiva sudcoreana trasmessa su KBS2 dal 20 novembre 2013[1] al 9 gennaio 2014[2]. È basata sull'omonimo manhwa in 17 volumi di Chon Kye-young[3], serializzato dal 2009 al 2012.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Grazie alla sua bellezza fuori dal comune, Dokgo Ma-te riesce a conquistare qualsiasi donna e ottenere facilmente tutto ciò che vuole. Quando la madre del ragazzo muore, l'ambiziosa Hong Yoo-ra, una donna misteriosa che da alcuni anni segue Ma-te e sa tutto di lui, si presenta al ragazzo dicendogli che suo padre, la cui identità Ma-te non ha mai conosciuto, è Park Ki-suk, il presidente del potente MG Group, e che lei è l'unica in possesso del codice segreto per dimostrarlo. In cambio della preziosa informazione, Yoo-ra chiede a Ma-te di sedurre dieci donne, ognuna delle quali ha raggiunto l'eccellenza in un campo specifico, e apprendere i segreti del loro successo per arricchirsi e vendicarsi di Na Hong-ran, seconda moglie di Park Ki-suk ed ex suocera di Yoo-ra, che ha portato via alla donna la figlia di sei anni e impedito a Ma-te d'incontrare suo padre. Ad aiutare Ma-te ci sono Kim Bo-tong, una ragazza qualunque innamorata di lui da dieci anni, e David Choi, un direttore di marketing.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Dokgo Ma-te, interpretato da Jang Geun-suk.
    Ha 29 anni ed è un uomo più bello della media che non ha mai ottenuto nulla con le sue sole forze. È cresciuto con sua madre e non conosce l'identità del padre: Hong Yoo-ra gli dice che è il figlio illegittimo del presidente del MG Group, ma in realtà Ma-te è il figlio di Na Hong-ran, abbandonato dalla donna quando era ancora neonato.
  • Kim Bo-tong, interpretata da IU.
    È una ragazza qualunque di 25 anni, innamoratasi a prima vista di Ma-te dieci anni prima, quando andava alle medie. Tutto quello che fa è per lui e cerca di aiutarlo e proteggerlo nella sua maniera un po' bizzarra. Il suo più grande desiderio è sposare Ma-te. È la nona donna.
  • David Choi, interpretato da Lee Jang-woo.
    È un amichevole direttore di marketing che s'innamora di Bo-tong. Fa parte di una piccola band ed è un figlio illegittimo di Park Ki-suk; il suo vero nome è Joon-ha. Sua madre è morta per abuso di alcol dopo essere stata abbandonata dal direttore Park.
  • Hong Yoo-ra, interpretata da Han Chae-young.
    Ex moglie dell'erede del MG Group, vuole vendicarsi dell'ex suocera per averle portato via la figlia di sei anni, Sool-ri. Assolda Ma-te, che segue da alcuni anni e di cui sa tutto, come mercenario per attuare il suo progetto di vendetta. È molto affezionata a Park Ki-suk ed è l'ottava donna.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Na Hong-ran, interpretata da Kim Bo-yeon.
    La vice-presidentessa del MG Group, di proprietà della sua famiglia, è una donna dal pugno di ferro temuta da tutti. Manipola senza difficoltà il figliastro Park Moon-soo e si è occupata di tutte le amanti del marito. È riuscita senza difficoltà a mettere da parte i fratelli per subentrare nel MG Group. Tanti anni prima ha avuto un figlio, che si scopre essere Ma-te. È la decima donna.
  • Park Ki-suk, interpretato da Dokgo Young-jae.
    Il presidente del MG Group, ha avuto molte amanti ed è gravemente malato.
  • Park Moon-soo, interpretato da Kim Young-jae.
    Il figlio di Park Ki-suk, è l'ex marito di Yoo-ra, dalla quale ha divorziato quattro anni prima e ha avuto una bambina, Sool-ri. È l'amministratore delegato del MG Group, anche se non ha quasi poteri, essendo un burattino nelle mani della matrigna Hong-ran. Nonostante odi la donna, fa tutto quello che lei gli chiede; alla fine, però, decide di diventare indipendente. È ancora innamorato di Yoo-ra.
  • Jaek-hee, interpretata da So Yoo-jin.
    È la prima donna, dalla quale Ma-te impara il valore dei soldi. Di famiglia povera, Jaek-hee è velocemente diventata una delle donne più ricche della Corea del Sud e un'imprenditrice immobiliare di successo. Lascia Ma-te dopo essersi resa conto di amare di più i soldi.
  • Fata Elettrica, interpretata da Kim Ye-won.
    È la seconda donna, dalla quale Ma-te impara come individuare i punti deboli delle persone per controllarle. È un'astrologa molto famosa e sa leggere nel pensiero. I suoi genitori, entrambi sordomuti, sono dei venditori ambulanti.
  • Kim In-jung, interpretata da Cha Hyun-jung.
    È la terza donna, dalla quale Ma-te impara a trovare e gestire i contatti. È un'abile assicuratrice, la migliore nel suo campo, e riesce a ottenere tutto quello che vuole grazie ai suoi numerosi contatti. Gestisce le vendite dei casalinghi per la MG Internet Shopping e teme gli scandali. Suo marito lavora all'estero da alcuni anni.
  • Myo-mi, interpretata da Park Ji-yoon.
    È la quarta donna, una famosa attrice e icona della moda che, pur essendo lesbica, rimane affascinata da Ma-te. Ha una relazione con la sua manager e dieci anni prima, dopo il diploma, ha avuto un figlio.
  • Kang Kwi-gi, interpretata da Kim Bo-ra.
    È la quinta donna. È l'erede diciannovenne del potente SS Group, viziata, altezzosa e prepotente, ma, grazie a Ma-te, matura e decide di diventare una stilista.
  • Lee Kim, interpretata da Jung Sun-kyung.
    È la sesta donna, il procuratore distrettuale di Seul, soprannominata "chaebol killer" per la sua onestà e inflessibilità. Nonostante le venga offerta una promozione per aver scoperto gli atti illeciti del presidente del SS Group, si dimette e diventa avvocato difensore.
  • Yeo-min, interpretata da Lee Seung-min.
    È la settima donna, una hacker che vive vendendo informazioni.
  • Kim Mi-sook, interpretata da Yang Mi-kyung.
    È la madre di Ma-te e amica di Lee Mal-ja. Muore nel primo episodio a causa di un tumore. Non ha mai rivelato al figlio chi fosse suo padre.
  • Jang Deok-saeng, interpretato da Kim Ji-han.
    È un amico di Ma-te, a cui piacciono le feste e le ragazze. S'imbarca sempre in imprese commerciali di dubbio esito, finché non inizia a lavorare per la compagnia Bo-tong.
  • Lee Mal-ja, interpretata da Lee Mi-young.
    È la madre di Bo-tong, una donna divorziata di mezz'età, severa e manesca, che possiede una grigliera di braciole di maiale a Osan.
  • Kim Dae-shik, interpretato da Yeo Hoonmin.
    È il fratello minore di Bo-tong, un ragazzo ribelle e frustrato che pratica il taekwondo.
  • Na Jin-suk, interpretato da Ahn Byung-kyung.
    È il fratello di Hong-ran.
  • Na Hwan-kyu, interpretato da Lee Do-yup.
    È il figlio di Jin-suk e lavora come scrittore utilizzando uno pseudonimo.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Episodio Data di trasmissione Dati TNMS[4] Dati AGB[5]
A livello nazionale Area metropolitana di Seul A livello nazionale Area metropolitana di Seul
1 20 novembre 2013 4,3% 5,0% 6,3% 7,2%
2 21 novembre 2013 4,8% 5,5% 6,1% 6,5%
3 27 novembre 2013 4,5% 4,9% 5,4% 6,0%
4 28 novembre 2013 3,7% 3,8% 4,3% 4,8%
5 4 dicembre 2013 2,9% 3,0% 5,2% 5,5%
6 5 dicembre 2013 3,2% 3,7% 3,8% 4,1%
7 11 dicembre 2013 2,8% 3,0% 2,9% 2,7%
8 12 dicembre 2013 2,8% 3,0% 3,1% 2,9%
9 18 dicembre 2013 3,0% 3,9% 3,5% 3,2%
10 19 dicembre 2013 2,8% 2,9% 3,5% 3,1%
11 25 dicembre 2013 3,2% 3,6% 4,8% 4,4%
12 26 dicembre 2013 2,6% 3,2% 4,3% 3,9%
13 1 gennaio 2014 4,0% 4,5% 4,4% 4,6%
14 2 gennaio 2014 3,0% 3,8% 3,9% 4,0%
15 8 gennaio 2014 3,0% 3,6% 4,0% 3,8%
16 9 gennaio 2014 2,3% 3,3% 3,8% 4,2%
Media 3,2% 3,7% 4,3% 4,4%

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Beautiful Man (예쁜남자) – Bebop
  2. Lovely Girl5live
  3. I Have a Person That I Love (사랑하는 사람 있어요) – Melody Day
  4. Poor Sense of Direction (길치) – Lunafly
  5. Fever (열병) – Hwanhee
  6. PerfectDear Cloud
  7. Going to YouLed Apple
  8. Saying I Love You (사랑한단 말야) – Lee Jang-woo
  9. Crayon (크레파스) – IU
  10. I'm Nobody (하루만) – Jung Joon-young
  11. Beautiful DayJang Keun-suk

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 – KBS Drama Awards[6][7]
    • Nomination – Premio all'eccellenza, attore in una miniserie a Jang Geun-suk.
    • VintoMiglior nuova attrice a IU.
    • Nomination – Miglior coppia a Jang Geun-suk e IU.
  • 2014 – DramaFever Awards
  • 2014 – Seoul International Drama Awards
    • Nomination – Miglior drama coreano.
    • Nomination – Miglior attrice coreana a IU.
    • Nomination – Miglior colonna sonora coreana per "Fever" di Hwanhee.
    • Nomination – Miglior colonna sonora di un drama coreano per "I'm Nobody" di Jung Joon-young.

Distribuzioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Paese Canale/i Prima TV Titolo adottato
Hong Kong Hong Kong now101 24 aprile 2014-22 maggio 2014 漂亮男人 (Bell'uomo)
Singapore Singapore MediaCorp Channel U 2 giugno 2014-30 giugno 2014 漂亮男子 (Bell'uomo)
Giappone Giappone KNTV[8] giugno 2014 キレイな男 (Kireina otoko?) (Bell'uomo)
Filippine Filippine ABS-CBN 18 agosto-19 settembre 2014 Pretty Man

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 'Pretty Man' premieres and 'Heirs' experiences a huge jump to surpass the 20% viewer rating mark, 21 novembre 2013. URL consultato il 16 aprile 2014.
  2. ^ (EN) 'Pretty Man' airs its finale, but which Wed-Thurs drama came out on top?, 9 gennaio 2014. URL consultato il 16 aprile 2014.
  3. ^ (EN) Jang Keun Suk Cast in Upcoming Drama, 'Pretty Boy', 18 giugno 2013. URL consultato il 16 aprile 2014.
  4. ^ (KO) TNmS Multimedia Homepage.
  5. ^ (KO) AGB Nilson Media Research Homepage.
  6. ^ (EN) KBS Drama Awards 2013 Nominees, 24 dicembre 2013. URL consultato il 16 maggio 2014.
  7. ^ (EN) 2013 KBS Drama Awards, 31 dicembre 2013. URL consultato il 16 maggio 2014.
  8. ^ (JA) キレイな男. URL consultato il 3 agosto 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione