Yamaha DragStar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yamaha DragStar
Dragstar1100.JPG
Yamaha DragStar 1100
Costruttore Flag of Japan.svg Yamaha Motor
Tipo Custom
Produzione dal 1998
Sostituisce la Yamaha Serie XV
Modelli simili Harley-Davidson Sportster
Honda VT 600C Shadow

DragStar è il nome con cui sono maggiormente conosciuti alcuni modelli della serie XVS, motociclette custom tipo soft tail realizzate dalla Yamaha e diffuse soprattutto nelle cilindrate di 650 e 1100 cm³ e nelle versioni Custom e Classic. La versione statunitense si chiama Vstar.

Contesto[modifica | modifica sorgente]

Caratterizzati dalla presenza di un motore a quattro tempi bicilindrico a V raffreddato ad aria già presente anche sulla Yamaha Serie XV che l'ha preceduta, sono modelli destinati ad un uso turistico, alla classica moda statunitense ben rappresentata dalle varie Harley-Davidson. Tale destinazione d'uso è anche dimostrata dalla presenza di una trasmissione finale a cardano e, per quanto riguarda il modello di minori prestazioni, di un impianto frenante di tipo misto (freno a disco singolo sull'anteriore e freno a tamburo al retrotreno). Il modello da 1100 presenta invece una coppia di dischi sulla ruota anteriore e un disco singolo a quella posteriore.

Come da abitudine sui modelli di questo tipo la posizione di guida è caratterizzata da una altezza da terra della sella molto ridotta (71 cm), una distanza minima da terra limitata a 145 mm e un classico manubrio con impugnatura alta e larga.

Il catalogo degli accessori disponibili per questi modelli consente varie personalizzazioni con particolari cromati tipici delle custom, selle modificate ecc.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Caratteristiche tecniche - Yamaha XVS 650 2007
YamahaDragstar.jpg
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2.450 × 930 × 1.010 mm
Altezze Sella: 710 mm - Minima da terra: 145 mm
Interasse: 1.625 mm Massa a vuoto: 229 kg Serbatoio: 16 l
Meccanica
Tipo motore: Bicilindrico a V a 4 tempi Raffreddamento: ad aria
Cilindrata 649 cm³ (Alesaggio 81,0 x Corsa 63,0 mm)
Distribuzione: albero a camme singolo, 2 valvole per cilindro Alimentazione: a carburatore
Potenza: 40 CV (29,4 kW) a 6.500 giri/min Coppia: Rapporto di compressione:
Frizione: multidisco in bagno d'olio Cambio: sequenziale a 5 marce (sempre in presa)
Accensione elettronica
Trasmissione finale a giunto cardanico
Avviamento elettrico
Ciclistica
Sospensioni Anteriore: forcella telescopica / Posteriore: monoammortizzatore
Freni Anteriore: freno a disco singolo da 298 mm / Posteriore: freno a tamburo da 200 mm
Pneumatici anteriore:130/90-16 67S - posteriore:170/80-15 77S
Altro
Rapporto di compressione 9:1
Fonte dei dati: [senza fonte]
Caratteristiche tecniche - Yamaha XVS 1100 2007
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2.460 × 945 × 1.095 mm
Altezze Sella: 710 mm - Minima da terra: 145 mm
Interasse: 1.645 mm Massa a vuoto: 272 kg Serbatoio: 17 l
Meccanica
Tipo motore: Bicilindrico a V a a 4 tempi Raffreddamento: ad aria
Cilindrata 1.063 cm³ (Alesaggio 95,0 x Corsa 75,0 mm)
Distribuzione: albero a camme singolo, 2 valvole per cilindro Alimentazione: a carburatore
Potenza: 62,6 CV (46 kW) a 5.750 giri/min Coppia: Rapporto di compressione:
Frizione: Multidisco in bagno d'olio Cambio: sequenziale a 5 marce (sempre in presa)
Accensione elettronica
Trasmissione finale a giunto cardanico
Avviamento elettrico
Ciclistica
Sospensioni Anteriore: forcella telescopica / Posteriore: monoammortizzatore
Freni Anteriore: freno a disco doppio da 298 mm / Posteriore: disco singolo da 282 mm
Pneumatici anteriore:130/90-16 67S - posteriore:170/80-15 77S
Altro
Rapporto di compressione 8,3:1
Fonte dei dati: [senza fonte]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]