Yaguarón

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yaguarón
distretto
Localizzazione
Stato Paraguay Paraguay
Dipartimento Bandera del Departamento de Paraguarí.JPG Paraguarí
Amministrazione
Intendente Cecilio Arzamendia Vera (PLRA)[1]
Territorio
Coordinate 25°36′S 57°18′W / 25.6°S 57.3°W-25.6; -57.3 (Yaguarón)Coordinate: 25°36′S 57°18′W / 25.6°S 57.3°W-25.6; -57.3 (Yaguarón)
Superficie 232[3] km²
Abitanti 25 984[4] (2002)
Densità 112 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 4620[2]
Prefisso (595) (533)
Fuso orario UTC-4
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paraguay
Yaguarón

Yaguarón è una città del Paraguay, nel dipartimento di Paraguarí. È situata ad una distanza di circa 48 km da Asunción ed è una delle più antiche città del Sudamerica.

Chiesa di San Bonaventura

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Al censimento del 2002 Yaguarón contava una popolazione urbana di 6.788 abitanti (25.984 nel distretto).[4]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine della città va fatta risalire al periodo precolombiano, quando il luogo era una delle stazioni del Tapé Avirú, l'antico cammino religioso della popolazione guaraní che li portava dall'Oceano Atlantico al Pacifico; la zona fu chiamata Jaguarú perché qui, secondo la mitologia guaraní, era la grotta del Teju jagua (iguana-cane), figlio del dio malefico Taû e di Kerana, creatura mostruosa dalle sette teste che personificava l'inazione forzata, costretto com'era a non muoversi a causa della sua menomazione fisica.[5] Fondata ufficialmente nel 1538 dagli spagnoli come colonia francescana, il suo primo edificio parrocchiale di cui si abbia memoria risale al 1595, mentre solo cessati gli attacchi degli indios payaguá nel 1750 si poté pensare al completamento del tempio francescano tuttora esistente.[6] Yaguarón fu la città d'infanzia di José Gaspar Rodríguez de Francia, figura fondamentale nella storia del Paraguay: tra gli artefici dell'indipendenza del paese, ne fu nominato subito “dittatore” dal Congresso Nazionale e governò dal 1813 al 1840. Il padre, capitano García Rodríguez de Francia, fu infatti inviato nella città dalla Corona spagnola in qualità di Amministratore dei Tabacchi.[7]

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Facciata della chiesa di San Bonaventura

La monumentale chiesa di San Bonaventura, tempio in stile francescano risalente alla metà del XVIII secolo, riceve numerosi visitatori. A poca distanza da essa la casa di campagna di José Gaspar Rodríguez de Francia è stata trasformata in un museo che espone immagini ed oggetti del “dittatore” del Paraguay.

Un altro luogo visitato è il cerro Yaguarón, chiamato anche cerro Jagua Ñeno, una collina rocciosa di 300 metri dalla quale si osserva un interessante panorama;[8] su una roccia di questo rilievo orografico sono visibile le orme che la leggenda attribuisce a San Tommaso (anche se una leggenda più antica di origine guaraní le attribuisce alla rabbia del demone Taû mentre malediceva il profeta Tume Arandu, responsabile della morte dei suoi figli).[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Justicia Electoral, República del Paraguay – Elecciones Municipales 7 Noviembre 2010 (XLS). URL consultato l'11-12-2010.
  2. ^ (ES) Correo Paraguayo – Codigos por Localidades (PDF). URL consultato il 09-01-2010.
  3. ^ (ES) Dirección General de Estadística, Encuestas y Censos – Territorio y Población (PDF). URL consultato il 17-01-2010.
  4. ^ a b (ES) Dati del censimento 2002 forniti dal DGEEC - La Dirección General de Estadística, Encuestas y Censos (PDF). URL consultato il 17-01-2010.
  5. ^ (ES) Narcizo R. Colmán – Nuestros Antepasados – cap. VI. URL consultato il 20-01-2010.
  6. ^ (ES) Josefina Plá – El Barroco Hispano Guaraní – Quinta Parte.
  7. ^ (ES) Ministerio de Educación y Cultura del Paraguay. URL consultato il 20-01-2010.
  8. ^ (ES) Archivio Abc Digital. URL consultato il 20-01-2010.
  9. ^ (ES) Bibliotecasvirtuales.com – Jorge Montesino – Mitologia. URL consultato il 20-01-2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Bandiera del Dipartimento di Paraguarí Distretti del Dipartimento di Paraguarí Bandiera del Paraguay

Distretti:   Acahay · Caapucú · Carapeguá · Escobar · General Bernardino Caballero · La Colmena · Mbuyapey · Paraguarí · Pirayú · Quiindy · Quyquyhó · San Roque González de Santa Cruz · Sapucai · Tebicuarymí · Yaguarón · Ybycuí · Ybytymí