Yūichi Sugita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yuichi Sugita
杉田 祐
Yuichi Sugita at the 2010 US Open 03.jpg
Sugita in un match di qualificazione degli US Open nel 2003
Dati biografici
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 173 cm
Peso 66 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 9-16
Titoli vinti 0
Miglior ranking 116° (26 novembre 2012)
Ranking attuale 145° (30 settembre 2014)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 1T (2014)
Stati Uniti US Open
Doppio1
Vittorie/sconfitte 0-5
Titoli vinti 0
Miglior ranking 381° (25 ottobre 2010)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 24 febbraio 2014

Yuichi Sugita (杉田 祐一 Sugita Yūichi?) (Sendai, 18 settembre 1988) è un tennista giapponese.

Ha debuttato nel tabellone principale di un torneo dell'ATP Tour al Japan Open Tennis Championships di Tokyo nel 2008 grazie ad una wild card, per cogliere il primo successo ha dovuto però attendere il gennaio 2011 quando ha eliminato il giamaicano Dustin Brown al primo turno del Chennai Open di Chennai. L'anno dopo, nello stesso torneo, ha battuto il belga Olivier Rochus e il taiwanese Lu Yen-Hsun raggiungendo per la prima volta in carriera i quarti di finale, in cui è stato sconfitto dallo spagnolo Nicolás Almagro in tre set.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Tornei minori[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (14)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challenger (2)
Futures (12)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 17 settembre 2006 Giappone Osaka Open Tennis, Osaka Sintetico Taipei Cinese Lee Hsin-han 6-2, 6-3
2. 29 giugno 2008 Giappone Showa No Mori Open, Akishima Sintetico Giappone Tasuku Iwami 6-3, 4-6, 6-3
3. 6 luglio 2008 Giappone Megalos Tokyo Open Tennis, Tokyo Cemento Giappone Tasuku Iwami 3-6, 6-0, 7-5
4. 3 agosto 2008 Indonesia Indonesia Jakarta Futures, Giacarta Cemento Corea del Sud Young-Jun Kim 6-1, 6-0
5. 10 agosto 2008 Indonesia Indonesia Balikpapan Futures, Balikpapan Cemento Australia Bernard Tomić 6-3, 66-7, 6-3
6. 26 ottobre 2008 Giappone Masa Nichidai Futures, Tokyo Cemento Giappone Hiroki Moriya 6-2, 7-5
7. 5 luglio 2009 Giappone Sapporo Open Tennis, Sapporo Sintetico Giappone Yuichi Ito 6-3, 7-5
8. 25 ottobre 2009 Giappone Masa Nihon University Futures, Yokohama Terra rossa Slovacchia Kamil Čapkovič 6-4, 6-3
9. 14 marzo 2010 Giappone Shimadzu All Japan Indoor Tennis Championships, Kyoto Sintetico indoor Australia Matthew Ebden 4–6, 6–4, 6–1
10. 14 novembre 2010 Thailandia Chang ITF Thailand Pro Circuit Khon Kaen, Khon Kaen Cemento Giappone Arata Onozawa 6-4, 6-2
11. 21 novembre 2010 Thailandia Chang ITF Thailand Pro Circuit, Nonthaburi Cemento Croazia Roko Karanušić 6-4, 6-1
12. 7 luglio 2012 Thailandia Yaporti Indonesia Futures 2, Giacarta Cemento Taipei Cinese Chen Ti 6–2, 7–5
13. 14 ottobre 2012 Giappone Kashiwa Open, Kashiwa Cemento Corea del Sud Yong-Kyu Lim 7-62, 6-2
14. 8 settembre 2013 Cina Shanghai Challenger, Shanghai Cemento Giappone Hiroki Moriya 6-3, 6-3
Finali perse (9)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challengers (5)
Futures (4)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 18 giugno 2006 Giappone Karuizawa Futures, Karuizawa Terra rossa Giappone Satoshi Iwabuchi 5-7, 2-6
2. 24 settembre 2006 Giappone Sapporo Open Tennis, Sapporo Sintetico Stati Uniti James Pade 6-4, 3-6, 4-6
3. 22 marzo 2009 Giappone Japan Tokyo Futures, Tokyo Cemento Taipei Cinese Yi Chu-huan 2-6, 7-61, 5-7
4. 5 aprile 2009 Giappone Ellesse Kofu International Open Tennis, Kofu Cemento Corea del Sud Jae-Sung An 7-5, 4-6, 65-7
5. 28 novembre 2010 Giappone Dunlop World Challenge, Toyota City Sintetico indoor Giappone Tatsuma Ito 4-6, 2-6
6. 2 settembre 2012 Thailandia Chang-Sat Bangkok Open, Bangkok Cemento Israele Dudi Sela 1-6, 5-7
7. 28 ottobre 2012 Corea del Sud Samsung Securities Cup, Seul Cemento Taipei Cinese Lu Yen-Hsun 3-6, 64-7
8. 25 novembre 2013 Giappone Dunlop World Challenge, Toyota Sintetico indoor Australia Matthew Ebden 3-6, 2-6
9. 2 marzo 2014 Cina CHANGLESHAO-ATP Challenger Guangzhou, Canton Cemento Slovenia Blaž Rola 7-64, 4-6, 3-6

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]