Xochicalco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Area monumentale archeologica di Xochicalco
(EN) Archaeological Monuments Zone of Xochicalco
Mexico xochicalco pyramids.JPG
Tipo Culturali
Criterio (iii) (iv)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1999
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Xochicalco è un importante sito archeologico azteco situato nella parte occidentale dello stato messicano di Morelos circa 38 km a sud-ovest di Cuernavaca e ad un centinaio di km da Città del Messico

Il nome Xochicalco in lingua nahuatl significa "casa dei fiori".

Il periodo di massimo splendore di Xochicalco venne dopo la caduta di Teotihuacán, vi sono ipotesi che la città non fosse estranea alla caduta dell'impero di Teotihuacán.

Le principali costruzioni cerimoniali sono situate in cima ad un'altura con resti di edifici accessori (non ancora portati alla luce) nell'area circostante.

Il sito fu occupato nel 200 a.C., gli edifici più rilevanti vennero edificati fra il 700 e il 1000, la popolazione all'epoca era presumibilmente pari a circa 20.000 persone.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]