Xiloteca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Una xiloteca (dal greco ξύλον - xylon = legno e θήκη - théke = scrigno, ripostiglio) è una raccolta di essenze. I campioni sono esposti opportunamente sezionati in modo da rendere visibili le caratteristiche delle varie specie legnose, come venatura, colore, porosità. I tagli possono essere radiali, trasversali o longitudinali a seconda dell'aspetto che si vuole mettere in risalto.

La xiloteca con il maggior numero di campioni è il Samuel James Record Collection della Forestry School dell'Università Yale a New Haven (Connecticut), la quale raccoglie 60.000 essenze. La seconda più grande si trova a Tervuren (Belgio) nel Museo Reale dell'Africa Centrale con oltre 57.000 campioni.

Xiloteche principali[modifica | modifica wikitesto]

Interno della xiloteca Manuel Soler a Dénia (Spagna)
Xiloteca Essenze
New Haven (USA) 60.000
Tervuren (Belgio) 57.000
Bogor (Indonesia) 32.000
Kew Gardens (Inghilterra) 20.000
Chicago (USA) 18.000
San Paolo (Brasile) 17.000
Melbourne (Australia) 17.000
Laguna (Filippine) 11.000
Rio de Janeiro (Brasile) 8.000
San Pietroburgo (Russia) 8.000
Kepong (Malesia) 7.000
Messico 6.000
Costa Rica 6.000

Concezione[modifica | modifica wikitesto]

Le xiloteche sono utili per capire il valore scientifico ed economico dei boschi esistenti. Allo stesso tempo, i loro campioni sono utilizzati per studiare i tipi di taglio e le proprietà fisiche e meccaniche del legno, come la durabilità e la resistenza a pressione, urto, ecc.. L'esistenza delle xiloteche ha anche applicazioni immediate per chi ha bisogno di eseguire analisi morfologiche e visive del legno. Questi includono i tecnici, specialisti del legno e anche coloro i quali sono coinvolti nel settore dell'industria e del commercio del legname.

Anche una modesta raccolta di legno ha valore, come ciascuno dei suoi campioni è un compendio e una monografia che racchiude in sé una vasta informazione: essi sono molto importanti per i musei, le scuole e le università. L'uso della xiloteca è essenziale come strumento di studio e riferimento alle indagini sull'identificazione, l'uso e la sostituzione di boschi, così come nella conservazione e nel restauro.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica