Xenus cinereus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Piro-piro del Terek
Xenus cinereus (Alnus).jpg
Xenus cinereus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Sottordine Scolopaci
Famiglia Scolopacidae
Genere Xenus
Kaup, 1829
Specie X. cinereus
Nomenclatura binomiale
Xenus cinereus
Güldenstädt, 1775
Sinonimi

Tringa cinerea, Tringa terek

Il piro-piro del Terek (Xenus cinereus Güldenstädt, 1829) è un uccello della famiglia degli Scolopacidi, unico rappresentante del genere Xenus.[2]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Il piro piro del Terek è un limicolo di dimensioni medio-piccole e ha un lungo becco rivolto all' insù di colore arancione con la punta nera; anche le zampe sono lunghe e sono interamente di un colore arancione acceso. Il piumaggio non è molto appariscente, le parti superiori sono grigie uniformi mentre le parti inferiori sono candide.

Ha piedi palmati, caratteristica insolita tra gli Scolopacidi

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questo uccello vive in tutta l'Asia, in quasi tutta Europa (escluse Albania e repubbliche dell'ex Jugoslavia), in gran parte dell'Africa (tranne Algeria, Niger, Repubblica Centrafricana, Liberia, Guinea, Burkina Faso e Benin) e in Australia e Nuova Zelanda; vive anche in Alaska, California, British Columbia, Florida e Argentina. È saltuario in Svezia, Svizzera, Francia, Spagna, Gran Bretagna e nel Vicino Oriente.

In Italia è un accidentale con poche osservazioni annuali.[senza fonte]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Xenus cinereus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Scolopacidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 18 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Xenus cinereus in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli