Xavier Giannoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Xavier Giannoli

Xavier Giannoli (7 marzo 1972) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico francese.

Esordisce alla regia nel 2003 con Corpi impazienti, nominato a due Premi César per i suoi giovani interpreti, Laura Smet e Nicolas Duvauchelle.

Nel 2006 presenta in concorso al Festival di Cannes Quand j'étais chanteur, con Gérard Depardieu e Cécile De France, nominato a sette Premi César (vincitore di uno).

Nel 2009 torna di nuovo a Cannes con il successivo À l'origine.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista e sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Cortometraggi[modifica | modifica sorgente]

  • Le condamné (1993)
  • Terre sainte (1994)
  • J'aime beaucoup ce que vous faites (1995)
  • Dialogue au sommet (1996)
  • L'interview (1998)

Lungometraggi[modifica | modifica sorgente]

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 84321040