Xanthichthys

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Xanthichthys
Xanthichthys ringens
Xanthichthys ringens
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Acanthopterygii
Ordine Tetraodontiformes
Famiglia Balistidae
Genere Xanthichthys
Kaup & Richardson, 1856

Xanthichthys è un genere di pesci d'acqua salata appartenentei alla famiglia Balistidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Queste specie sono diffuse nell'Indo-Pacifico (soltanto una specie, Xanthichthys ringens, è diffusa nell'Oceano Atlantico). Abitano acque mediamente profonde, intorno a scogliere e reef corallino.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La forma del corpo è quella tipica dei pesci balestra, con corpo a profilo ovaloide, testa grossa, occhi grandi, piccolo peduncolo caudale. La bocca è munita di un becco coriaceo. Le pinne dorsale e anale sono opposte e simmetriche, le ventrali quasi atrofizzate, la pinna caudale è a delta. Sul dorso è presente la tipica pinna a grilletto che dà il nome comune alle specie della famiglia.
La livrea è differente per ciascuna specie.
Tutte le specie raggiungono la lunghezza massima di 25-30 cm.

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le specie sono pescate nei luoghi d'origine per l'alimentazione umana.

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le specie possono essere ospitate in acquari pubblici: alcune sono commercializzate anche per l'acquariofilia privata.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende 6 specie:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci