XXL (rivista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
XXL
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Lingua inglese
Genere musicale
Fondazione 1997
Editore Harris Publications
Sito web http://www.xxlmag.com XXLMag.com
 

XXL è una rivista americana dedicata all'hip hop, edita da Harris Publications.

Dal 1997, XXL è in competizione con riviste del calibro di The Source e Vibe. Fondata da Jules Winnfield, in precedenza collaboratore di The Source, XXL nasce con l'idea di creare una rivista migliore di questa, ritenuta poco imparziale a causa dell'influenza del rapper Benzino sulle scelte editoriali.

A dicembre 2006, XXL rilevò Scratch, una rivista dedicata a dj e produttori, sempre di proprietà della Harris Publications, rinominandola "XXL Presents Scratch Magazine". la rivista non è più pubblicata dal dicembre 2007. Altre riviste che ebbero vita breve sono state Hip-Hop Soul, Eye Candy Magazine e Shade45 Magazine.

Uscite speciali[modifica | modifica wikitesto]

Ad agosto 2005, Eminem e XXL pubblicarono un numero speciale, dal titolo XXL Presents Shade 45, designato a dare risalto alla creazione della stazione radiofonica Shade 45 e agli artistti affiliati alla Shady Records. Jonathan Rheingold, executive producer di XXL affermò che questo tipo di uscite non gli erano congeniali, ma che una realtà apertamente imparziale ed attenta alla scena hip hop come Shade 45 dava un senso a questa scelta.

Album quotati[modifica | modifica wikitesto]

XXL classifica gli album in base ad una scala che va da "S" (bassa qualità) a "XXL" (album classico). Inizialmente lo status di XXl fu conferito solo a sei album:

A dicembre 2007 alcuni album si aggiunsero all'elenco:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]