XMB

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati del termine, vedi XMB (disambigua).

XMB (acronimo di XrossMediaBar) è un'interfaccia grafica sviluppata da Sony Computer Entertainment. È stata originariamente utilizzata sulla console PSX, ed attualmente è l’interfaccia predefinita della PlayStation Portable, della PlayStation 3 e della nuova generazione dei TV Bravia.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il nome deriva dalla forma a croce del menu.

Le icone sono disposte orizzontalmente sullo schermo. Queste icone sono utilizzate come categorie per organizzare le opzioni. Quando si seleziona un'icona nella barra orizzontale, degli elementi vengono mostrati in verticale, e sono selezionabili con il pad direzionale.

XMB della PlayStation Portable[modifica | modifica sorgente]

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Sulla PSP sono disponibili otto categorie: Impostazioni, Extra, Foto, Musica, Video, Gioco, Rete e PlayStation Network. L’icona PlayStation Network è disponibile dal firmware 5.00. Extra è disponibile dalla versione di sistema 6.20.[2]

Il colore di sfondo della XMB varia a seconda del mese. Dal firmware 2.00 il colore può essere cambiato, o come sfondo può essere impostata un’immagine. Impostando un’immagine, non vengono visualizzate le onde sullo sfondo. Dall'aggiornamento di sistema 5.00 è possibile cambiare l’effetto delle onde, tra Originale e Classico. Dal firmware 3.70 è possibile impostare un disegno personalizzato costituito da un tema speciale in formato PTF.[3]

Schema di colori[modifica | modifica sorgente]

Mese Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Colore

Sui modelli di PSP Slim & Lite, Brite e Go sono presenti colori aggiuntivi.

XMB della PlayStation 3[modifica | modifica sorgente]

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La XrossMediaBar della PlayStation 3 include nove categorie: Utenti, Impostazioni, Foto, Musica, Video, TV/Video Services (dal firmware 3.70), Gioco, Rete, PlayStation Network, e Amici. Dalla versione di sistema 2.40 è stata introdotta la XMB In-Game[4], sebbene le funzionalità siano ridotte, ad esempio non è possibile utilizzare il Browser.

Schema di colori[modifica | modifica sorgente]

Colori durante l’anno
Data Gen 15 Gen 24 Feb 15 Feb 24 Mar 15 Mar 24 Apr 15 Apr 24 Mag 15 Mag 24 Giu 15 Giu 24 Lug 15 Lug 24 Ago 15 Ago 24 Set 15 Set 24 Ott 15 Ott 24 Nov 15 Nov 24 Dic 15 Dic 24
Colore
Luminosità durante il giorno (24 ore)
Ora 00 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23
Luminosità

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sony releases nine new Bravia LCDs with XMB in engadget.com, 06 giugno 2007.
  2. ^ Funzioni-aggiornamento (versione 6.20) in it.playstation.com, 19 novembre 2009.
  3. ^ Funzioni-aggiornamento (versione 3.70) in it.playstation.com, 11 settembre 2007.
  4. ^ PlayStation 3, il firmware 2.40 nel dettaglio in tom's hardware, 30 luglio 2008.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]