Wuhan Zall Professional Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wuhan Zall Professional F.C.
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali arancione-nero
Dati societari
Città Flag of the People's Republic of China.svg Wuhan
Paese Flag of the People's Republic of China.svg Cina
Confederazione AFC
Federazione Flag of the People's Republic of China.svg CFA
Campionato Super League
Fondazione 2009
Allenatore Flag of Serbia.svg Ljubiša Tumbaković
Stadio Wuhan Sports Center Stadium
(60.000 posti)
Sito web www.whzallfc.cn/index
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Wuhan Zall Professional Football Club è una società calcistica cinese con sede nella città di Wuhan. Milita nella Super League, massimo livello del campionato cinese. La squadra fu fondata nel 2009, dalle ceneri del Wuhan Optics Valley.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società iniziò la sua storia a febbraio 2009: il Wuhan Optics Valley, infatti, fu sciolto a causa di una disputa con la Federazione cinese, che punì la squadra per una rissa scoppiata nella sfida contro il Beijing Guoan il 27 settembre 2008, con un provvedimento giudicato troppo severo dal Wuhan Optics Valley.[1] La dissoluzione del club causò la mancata rappresentazione di una squadra proveniente dalla provincia di Hubei nel campionato cinese: per questo, la stessa provincia contribuì alla creazione di una nuova formazione della zona, che il 26 febbraio 2009 vide la sua nascita con lo Hubei Greenery, che avrebbe cominciato la sua storia con la partecipazione al livello più basso del campionato nazionale.[2]

La squadra risalì la china anno dopo anno, cambiando diversi nomi: nel 2010, infatti, fu nota come Hubei Oriental International Travel, mentre nel 2011 diventò Hubei Wuhan Zhongbo. Il 14 dicembre 2011, con il club nella League One, una holding locale acquisì la società e adottò l'attuale denominazione, Wuhan Zall Professional Football Club, e scelse come colori sociali l'arancione e il nero.[3] Nel 2012, il Wuhan Zall si guadagnò la promozione nella Super League, massimo livello del campionato cinese.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori


Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Cina P Wu Fei
2 Cina D Liu Shangkun
3 Cina D Qiu Tianyi
5 Cina C Zhou Heng
6 Corea del Sud D Cho Won-Hee
7 Cina C Luo Yi
8 Cina C Yao Hanlin
9 Cina C Wang Yunlong
11 Cina D Zhu Ting
12 Cina C Yuan Mingcan
13 Cina A Kang Zhenjie
14 Nigeria A Chukwuma Akabueze
15 Cina D Mei Fang
16 Cina P Wu Yan
17 Cina C Li Wei
18 Cina C Li Gang
N. Ruolo Giocatore
19 Cina C Ao Feifan
20 Cina C Li Hang
21 Cina D Cai Shun
22 Cina P Sun Shoubo
23 Cina A Tan Si
24 Cina C Hu Zhuowei
25 Cina A Jiang Sheng
26 Cina D Ke Zhao
27 Cina C Zhu Cheng
28 Cina D Xin Feng
29 Mali A Garra Dembélé
30 Cina D Zhang Xiaoxiao
31 Senegal D Jacques Faty
32 Serbia A Miloš Stojanović
33 Cina C Jin Xin
–– Cina A Wang Yang

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Wuhan ejected from soccer league, people.com.cn. URL consultato il 6 luglio 2013.
  2. ^ (ZH) 湖北绿茵足球俱乐部"注册成功 参加中乙成定局, sohu.com. URL consultato il 6 luglio 2013.
  3. ^ (ZH) 武汉中博易主卓尔集团接手 湖北首富入主成老板, enorth.com.cn. URL consultato il 6 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]