Wu Xing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il Wu Xing (五行?) (denominato anche i cinque elementi), è un concetto tipico della cultura cinese che viene utilizzato in svariati campi dalla medicina tradizionale cinese alle arti marziali.

Gli elementi[modifica | modifica sorgente]

I cinque elementi sono:

I rapporti fra elementi[modifica | modifica sorgente]

Vengono studiati i loro rapporti, connessioni in un circolo di interazioni reciproche.

Le interazioni del Wu Xing:

La dottrina spiega che esitono due flussi, due cicli, quello della creazione madre-figlio (生, shēng) e quello della distruzione nonno-nipote (剋/克, )

Generazione:

  • Il legno alimenta il fuoco
  • Il fuoco provoca cenere, nutrendo la terra
  • Dalla terra vengono estratti i materiali (metallo)
  • Il metallo trasporta l'acqua
  • L'acqua nutre il legno

Distruzione:

  • Il legno impoverisce la terra
  • La terra assorbe l'acqua
  • L'acqua spegne il fuoco
  • Il fuoco fonde il metallo
  • Il metallo spezza il legno

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Feng Youlan (Yu-lan Fung), A History of Chinese Philosophy, volume 2, p. 13
  • Joseph Needham, Science and Civilization in China, volume 2, p. 262
  • Maciocia, G. 2005, The Foundations of Chinese Medicine, 2nd edn, Elsevier Ltd., London

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]