Wright R-2600

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wright R-2600 Cyclone 14 (GR-2600-C14)
Wright R-2600 Engine.jpg
Il Wright R-2600 esposto al
USAF Museum, Dayton, Ohio, Stati Uniti
Descrizione
Costruttore Curtiss-Wright Corporation
Tipo motore radiale
Numero di cilindri 14
Raffreddamento ad aria
Alimentazione carburatore Stromberg PR48A a depressione con sistema automatico di carburazione
Distribuzione OHV 2 valvole per cilindro
Valvole di scarico con inserto in sodio
Compressore centrifugo, singolo stadio e due velocità
Dimensioni
Lunghezza 1 576 mm (62,06 in)
Diametro 1 397 mm (55 in)
Cilindrata 42,7 L (2 603 in³)
Alesaggio 155,6 mm (6,125 in)
Corsa 160,2 mm (6,312 in)
Rap. di compressione 6,9:1
Peso
A vuoto 930 kg (2 045 lb)
Prestazioni
Potenza 1 750 hp (1 305 kW)
a 2 600 giri/min e 3 200 ft (975 m) military power
1 450 hp (1 080 kW)
a 2 600 giri/min e 15 000 ft (4 575 m) military power
Potenza specifica 0,67 hp/in³ (30,6 kW/L)
Rapporto peso-potenza 0,86 hp/lb (1,40 kW/kg)
Combustibile benzina 100 ottani
Note
La sigla R-2600 identifica il modello in base alla sua cilindrata in pollici cubici, circa 2 600 in³.
voci di motori presenti su Wikipedia

Il Wright R-2600 Cyclone 14, noto anche come Twin Cyclone, era un motore aeronautico radiale 14 cilindri a doppia stella raffreddato ad aria, prodotto negli anni trenta e quaranta dall'azienda statunitense Curtiss-Wright Corporation.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'operazione era stata dettata dalle esigenze di dotare la gamma di un motore radiale più potente e che occupasse la fascia degli 1600 hp. L'R-2600, il cui sviluppo iniziò nel 1935, deriva dal R-1820 Cyclone 9 a 9 cilindri singola stella, il fortunato capostipite della serie Cyclone. Del precedente modello condivideva un numero consistente di componenti meccaniche, tra le quali cilindri dalle stesse misure di alesaggio e corsa, riuscendo a mantenere il medesimo ingombro frontale.

Introdotto nel 1939, l'R-2600 raggiunse la cifra di 50 000 unità, prodotte negli stabilimenti di Caldwell, nel New Jersey e Cincinnati, Ohio.

Versioni[modifica | modifica sorgente]

  • R-2600-3 - 1 600 hp (1 194 kW)
  • R-2600-19 - 1 600 hp (1 194 kW)
  • R-2600-8 - 1 700 hp (1 268 kW)
  • R-2600-12 - 1 700 hp (1 268 kW)
  • R-2600-13 - 1 700 hp (1 268 kW)
  • R-2600-29 - 1 850 hp (1 380 kW)
  • R-2600-20 - 1 900 hp (1 420 kW)
  • R-2600-22 - 1 900 hp (1 420 kW)

Velivoli utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Australia Australia
Francia Francia
Regno Unito Regno Unito
Stati Uniti Stati Uniti

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Bridgman, L, (ed.) (1998) Jane's fighting aircraft of World War II. Crescent. [ISBN 0-517-67964-7]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione