Wright Model D

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wright Model D
Un Wright Model D presso la scuola di volo dei fratelli Wright a Huffman Prairie, poco fuori Dayton, Ohio, nel 1912.
Un Wright Model D presso la scuola di volo dei fratelli Wright a Huffman Prairie, poco fuori Dayton, Ohio, nel 1912.
Descrizione
Tipo Prototipo di aereo militare da ricognizione veloce
Equipaggio 1
Progettista Stati Uniti Fratelli Wright
Costruttore Stati Uniti Wright Company
Data primo volo 1912
Esemplari 2
Sviluppato dal Wright Model R
Dimensioni e pesi
Struttura Legno
Lunghezza 6,1 m (20 ft)[1]
Apertura alare 8,2 m (27 ft)[1]
Rivestimento Tela
Altezza 2,1 m (7 ft)[1]
Superficie alare 17 (180 sq ft)[1]
Peso carico 476 kg (1 050 lbs)[1]
Propulsione
Motore Un Wright 6-60 da 6 cilindri in linea raffreddato a liquido
Potenza 44,1 kW (60 CV)
Prestazioni
Velocità max 108 km/h (67 mph, 58 kt)
Velocità di salita 2,7 m/s (525 ft/min)

I dati sono tratti da www.wright-brothers.org[2]
salvo indicazione contraria

voci di aeroplani sperimentali presenti su Wikipedia

Il Wright Model D fu un modello di aereo da ricognizione veloce che i fratelli Wilbur e Orville Wright svilupparono nel 1912 in risposta a una specifica dell'U.S. Army. L'aereo era un biplano monoposto monomotore a doppia elica spingente con impennaggi in coda, molto simile in tutte le sue caratteristiche principali al Wright Model R da cui era direttamente derivato. Era tuttavia dotato di un più potente motore Wright 6-60 da 6 cilindri in linea, il quale gli garantiva prestazioni di velocità orizzontale e di velocità di salita particolarmente buone; pur risultando più facile da pilotare dei suoi predecessori nella famiglia di aeroplani Wright, il velivolo era caratterizzato da un'elevata velocità d'atterraggio che infine fece sì che l'esercito statunitense non decidesse di acquistare il Model D in grandi numeri. Costruito in due soli esemplari, impiegati dall'U.S. Army tra il 1913 e il 1914, l'aereo rimase allo stadio di prototipo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) AFHRA – Air Force Histroical Research Agency.
  2. ^ (EN) Joe W. McDaniel, 1912 Wright Model D in Wright Brothers Aeroplane Company. URL consultato il 30 aprile 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Marvin W. McFarland, The papers of Wilbur and Orville Wright, New York, McGraw-Hill Book Co., 1953, ISBN non esistente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aviazione