Worthenella cambria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Worthenella
Worthenella.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum  ?
Genere Worthenella
Specie W. cambria

La worthenella (Worthenella cambria) è un organismo estinto di incerta classificazione, vissuto nel Cambriano medio (circa 505 milioni di anni fa). I suoi resti sono stati ritrovati nel ben noto giacimento di Burgess Shales (Canada).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Descritto per la prima volta da Charles Doolittle Walcott nel 1911, questo organismo poco noto è conosciuto attraverso il fossile di un animale vermiforme, dal corpo allungato e costituito da almeno 46 segmenti. Secondo Walcott, dall'estremità anteriore dell'animale (indicata come una testa) si protendevano corti tentacoli articolati fra loro. I segmenti corporei, invece, portavano una coppia di protuberanze corte e robuste, probabilmente con funzione di arti. I fossili dell'organismo non sembrano aver conservato parti dure.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

La worthenella è uno degli animali più misteriosi del giacimento di Burgess Shales, dal momento che, dopo la descrizione di Walcott, non è più stato oggetto di un completo studio scientifico. Walcott stesso lo classificò tra gli anellidi policheti, ma è chiaro che la morfologia dell'animale lo pone al di fuori della classe degli anellidi. Dal momento che non si riesce a trovare un'adeguata classificazione sistematica per questo animale, anche lo stile di vita risulta del tutto congetturale: forse la worthenella strisciava sul fondo marino, cibandosi di particelle.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Walcott, C.D., 1911, Middle Cambrian annelids. Cambrian Geology and Paleontology: Smithsonian Miscellaneous Collections, v. 57, p. 109-144.
Paleontologia Portale Paleontologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paleontologia