World's Strongest Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il World's Strongest Man di Met-Rx, ovvero L'uomo più forte del mondo, è una competizione internazionale di atletica pesante che si tiene ogni anno verso la fine di settembre. Questa manifestazione si propone di determinare l'essere umano più forte del pianeta tramite varie prove di forza fisica. I partecipanti, selezionati in base ai risultati conseguiti nei maggiori tornei nazionali e internazionali di strongman, sono al massimo 25, divisi in gruppi di cinque. I primi due di ogni gruppo accedono alla finale.

Lo sponsor della competizione è Met-Rx. Per diversi anni gli atleti scandinavi hanno dominato la gara, mentre in anni più recenti sono emersi molti atleti provenienti dall'Europa Orientale.

A partire dal 2001 alla gara maschile si è affiancata anche una competizione riservata alle donne, World's Strongest Woman, dove vengono affrontate le medesime prove in cui si cimentano gli uomini, ma con pesi ridotti.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La manifestazione venne concepita nel 1977 dalla CBS. Nel 1982, la CBS vendette i diritti alla BBC, che successivamente li rivendette alla TWI.

Inizialmente, otto atleti di primo piano in rappresentanza di vari sport nell'ambito della forza fisica quali atletica pesante, powerlifting e bodybuilding furono invitati per competere fra di loro in prove di forza tramite le quali determinare il più forte di essi. Tra questi atleti anche Lou Ferrigno e Franco Columbu molto noti per i risultati nel culturismo e per le apparizioni nel mondo del cinema, la loro presenza e l'ambientazione scenografica presso gli Universal Studios di Los Angeles contribuirono a far conoscere al pubblico la neonata manifestazione. Le prime edizioni erano caratterizzate da un numero ridotto di prove da sostenere, ma nel corso degli anni traendo spunto dal powerlifting, dagli Highland Games britannici e dalla mitologia classica e nordica furono introdotte nuove prove più articolate, spettacolari e complesse.

Prove da sostenere[modifica | modifica sorgente]

Ci sono determinate prove presenti in ogni competizione, spesso variano in ordine cronologico così da favorire alcuni concorrenti.

  • Farmer's Walk - Si ispira al lattaio che trasporta i fusti contenenti il latte, con ognuna delle due mani devono afferrare e trasportare oggetti pesanti 125–170 kg per una certa distanza e nel più breve tempo possibile.[1]
  • Fridge Carry - Il trasporto del "frigorifero", composto da una barra trasversale e di due montanti appesantiti dal peso di 415 kg viene appoggiato sulle spalle e trasportato per 30 metri, tempo limite 60 secondi.[2]
  • Atlas Stones - Le pietre di Atlante, cinque grosse pietre sferiche con pesi crescenti da 100 kg a 160 kg devono essere poste sopra il rispettivo piedistallo o piattaforma che dista dai 5 metri ai 10 metri. Di solito è l'ultima prova.[3]
  • Africa Stone - Una grossa pietra piatta la cui forma ricorda il continente africano, del peso di 175 kg, viene sollevata e appoggiata sul petto, trattenuta stringendo le mani e trasportata più distante possibile.[4]
  • Truck Pulling - Il traino dell'autocarro: un mezzo di trasporto, sovente un camion ma anche autobus o tram, viene spostato tirando a sé una corda fissata al concorrente mediante una imbragatura sulle spalle.[5]
  • Over head Press - Un tronco del peso di 115 kg viene sollevato più volte possibile sopra la testa, un esercizio molto simile allo slancio nel sollevamento pesi. Vince chi esegue più ripetizioni, tempo limite 75 secondi.[6]
  • Squat - Gli atleti si dispongono con le spalle sotto un bilanciere (o barre con zavorre di vario genere, spesso cose o persone) ed eseguono degli squat, dei sollevamenti di pesi che variano da 235 kg a 320 kg. Vince la prova chi completa tutta la serie nel minor tempo.[7]
  • Deadlift - Lo stacco da terra. Questo esercizio consiste nel sollevare da terra bilancieri (o barre con zavorre di vario genere, spesso oggetti o persone) del peso variabile dai 250 kg ai finali 335 kg. L'esecuzione è importante, fino a quando le ginocchia non sono distese la prova non è superata.[8]
  • Deadlift for reps - Lo stacco da terra di un oggetto sovente una autovettura, che viene posizionata su di un telaio e sollevata sull'asse posteriore. Vince chi esegue più ripetizioni.[9]
  • Hercules Hold - I pilastri di Ercole: gli atleti si posizionano a braccia aperte tra due grossi pilastri inclinati pesanti 160 kg e devono trattenerli mediante delle catene che stringono tra le mani, vince chi resiste più tempo.[10]
  • Fingal's Fingers - Una serie di cinque tronchi con peso crescente da 200 kg a 300 kg infulcrati ad una estremità devono essere sollevati da terra in modo da far compiere al tronco una rotazione di 180°.[11]
  • Carry and Drag - Due oggetti del peso di 130 kg devono essere trasportati oltre una certa distanza, poi un'ancora e relativa catena pesanti 300 kg vengono trascinate camminando all'indietro.[12]
  • Giant Log Lift - Il sollevamento del tronco gigante, un grosso tronco pesante 380 kg, di cui una estremità fa da fulcro, viene sollevato sopra la testa dall'altra estremità provvista di manopole. Vince chi esegue più ripetizioni.[13]
  • Plane Pull - Il traino dell'aereo, il contendente con l'aiuto di una imbragatura e di una corda deve tirare e quindi spostare un aereo del peso di circa 70 tonnellate.[14]

Albo d'oro dei campioni[modifica | modifica sorgente]

Queste informazioni sono tratte da questa fonte.[15]

anno Campione Luogo
1977 Stati Uniti Bruce Wilhelm Stati Uniti Universal Studios, Hollywood, Los Angeles, California
1978 Stati Uniti Bruce Wilhelm Stati Uniti Universal Studios, Hollywood, Los Angeles, California
1979 Stati Uniti Don Reinhoudt Stati Uniti Universal Studios, Hollywood, Los Angeles, California
1980 Stati Uniti Bill Kazmaier Stati Uniti New Jersey
1981 Stati Uniti Bill Kazmaier Stati Uniti Magic Mountain, California
1982 Stati Uniti Bill Kazmaier Stati Uniti Magic Mountain, California, USA
1983 Regno Unito Geoff Capes Nuova Zelanda Christchurch, Nuova Zelanda
1984 Islanda Jón Páll Sigmarsson Svezia Mora, Svezia
1985 Regno Unito Geoff Capes Portogallo Cascais, Portogallo
1986 Islanda Jón Páll Sigmarsson Francia Nizza, Francia
1987 Edizione non disputata
1988 Islanda Jón Páll Sigmarsson Ungheria Budapest, Ungheria
1989 Regno Unito Jamie Reeves Spagna San Sebastian, Spagna
1990 Islanda Jón Páll Sigmarsson Finlandia Joensuu, Finlandia
1991 Islanda Magnús Ver Magnússon Spagna Tenerife, Isole Canarie
1992 Paesi Bassi Ted van der Parre Islanda Islanda
1993 Regno Unito Gary Taylor Francia Orange, Francia
1994 Islanda Magnús Ver Magnússon Sudafrica Sun City, Sudafrica
1995 Islanda Magnús Ver Magnússon Bahamas Bahamas
1996 Islanda Magnús Ver Magnússon Mauritius Port Louis, Mauritius
1997 Finlandia Jouko Ahola Stati Uniti Primm, Nevada
1998 Svezia Magnus Samuelsson Marocco Tangeri, Marocco
1999 Finlandia Jouko Ahola Malta La Valletta, Malta
2000 Finlandia Janne Virtanen Sudafrica Sun City, Sudafrica
2001 Norvegia Svend Karlsen Zambia Victoria Falls, Zambia
2002 Polonia Mariusz Pudzianowski Malesia Kuala Lumpur, Malesia
2003 Polonia Mariusz Pudzianowski Zambia Victoria Falls, Zambia
2004 Ucraina Vasyl Virastyuk Bahamas Nassau, Bahamas
2005 Polonia Mariusz Pudzianowski Cina Chengdu, Cina
2006 Stati Uniti Phil Pfister Cina Sanya, Cina
2007 Polonia Mariusz Pudzianowski Stati Uniti Anaheim, California, USA
2008 Polonia Mariusz Pudzianowski Stati Uniti Charleston, Virginia Occidentale, USA
2009 Lituania Žydrūnas Savickas Malta La Valletta, Malta
2010 Lituania Žydrūnas Savickas Sudafrica Sun City, Sudafrica
2011 Stati Uniti Brian Shaw Stati Uniti Wingate, USA
2012 Lituania Žydrūnas Savickas Stati Uniti Los Angeles, USA
2013 Stati Uniti Brian Shaw Stati Uniti Sanya, Cina
2014 Lituania Žydrūnas Savickas Stati Uniti Los Angeles, USA

Campioni per nazione[modifica | modifica sorgente]

Nazione Titoli
Stati Uniti Stati Uniti 9
Islanda Islanda 8
Polonia Polonia 5
Regno Unito Regno Unito 4
Lituania Lituania 4
Finlandia Finlandia 3
Paesi Bassi Paesi Bassi 1
Norvegia Norvegia 1
Svezia Svezia 1
Ucraina Ucraina 1

Pluricampioni[modifica | modifica sorgente]

Campione Vittorie
Polonia Mariusz Pudzianowski 5
Islanda Jón Páll Sigmarsson 4
Islanda Magnús Ver Magnússon 4
Lituania Žydrūnas Savickas 4
Stati Uniti Bill Kazmaier 3
Finlandia Jouko Ahola 2
Regno Unito Geoff Capes 2
Stati Uniti Bruce Wilhelm 2
Stati Uniti Brian Shaw 2

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]