Woolrich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Woolrich
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo privately owned
Fondazione 1830 a Woolrich (Pennsylvania, USA)
Settore moda, negozi di abbigliamento
Prodotti
Fatturato Green Arrow Up.svg 250 milioni USD (2013)
Sito web www.woolrich.it

Woolrich è un marchio di abbigliamento outdoor nato nel 1830 in Pennsylvania. In Italia e in Europa, la linea distribuita è Woolrich John Rich and Bros grazie anche al Parka, che è diventato rapidamente un classico dell’abbigliamento invernale. Dal 1985, distributrice del marchio in Italia ed Europa è l’azienda bolognese WP Lavori in corso, che, sotto la guida di Cristina Calori, è rapidamente divenuta una realtà consolidata nel settore della produzione e distribuzione dell’abbigliamento. WP ha sviluppato la linea Woolrich John Rich and Bros dal 1998.

Le Origini[modifica | modifica wikitesto]

La fabbrica nasce nel 1830 a Plum Rum, Pennsylvania, su iniziativa di John Rich, un uomo di origine inglese di 25 anni, che scelse le campagne di quello stato, per insediare la sua prima fabbrica, relativamente vicina a Philadelphia. Da lì, John Rich andava di miniera in miniera, di campo in campo per vendere filati e abbigliamento da lavoro alle diverse imprese che in quella zona stavano operando o costruendo infrastrutture e fabbriche. Nel 1845, John Rich apre una seconda fabbrica, meglio noto come Woolen Mill, in una località remota nei pressi di Chatam Rum, dove c’era una potente sorgiva d’acqua. A mano a mano che la fabbrica si sviluppava, anche il numero di operai che abitavano in zona cominciava a crescere finché quell’insediamento ha cominciato a chiamarsi semplicemente Woolrich, Pensilvania. Rapidamente, Woolrich ha visto costruire intorno alla fabbrica negozi, punti di ritrovo e tutto quello che serviva per una città. Involontariamente, senza alcuna velleità o pretesa umanistica, John Rich aveva posto le basi dei primi villaggi per lavoratori. Alcuni esempi di questa tendenza sono visibili in Italia a Cassano d’Adda o a Ivrea, con Adriano Olivetti, decenni dopo. Woolrich crebbe molto negli anni fino a diventare uno dei fornitori dell’esercito US durante la prima guerra mondiale e, in occasione delle spedizioni antartiche dell’Ammiraglio Richard E. Byrd, fornì agli esploratori dei filati. A rievocare[1] l’impresa l’Arctic Parka che divenne presto sinonimo di capospalla caldo e resistente alle temperature più rigide.

Recente passato[modifica | modifica wikitesto]

Il 1985 è un punto di svolta fondamentale quando comincia[2] la collaborazione con WP Lavori, l’azienda italiana fondata da Giuseppe e Cristina Calori, che si occuperà della distribuzione del marchio prima in Italia, poi successivamente in Europa, dando anche un fondamentale contributo al design. Grazie a questo legame, Woolrich aprirà dei negozi monomarca in Europa a Stoccolma, Cortina d’Ampezzo, Forte dei Marmi e Sylt. Nel corso del 2012 sono state effettuate [3] ulteriori aperture di negozi monomarca nelle citta di Goteborg in Svezia ed a Seoul, in Korea del Sud.

Altre linee[modifica | modifica wikitesto]

Sotto il marchio di Woolrich e accanto alla linea Woolrich John Rich & Bros, se ne sono sviluppate altre come Woolrich Woolen Mills, lanciato[4] con la collaborazione di Daiki Suzuki e successivamente di Mark Mc Neary, e Woolrich Penn-Rich, la linea giovane del marchio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Quotidiano Nazionale: WP, un mondo di sicurezza. La sfida di Cristina Calori
  2. ^ Repubblica: WP conquista la grande mela
  3. ^ Mondo moda blog: WP Lavori in corso, nuovi Retail
  4. ^ Blackbook MagDaiki Suzuki renovates Woolrich