Wonderwall Music

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wonderwall Music
Artista George Harrison
Tipo album Colonna sonora
Pubblicazione 18 aprile 1970
Durata 45 min : 43 s
Dischi 1
Tracce 19
Genere Rock
Etichetta Apple Records
Produttore George Harrison
Registrazione 9 gennaio 1968 - 17 gennaio 1968
George Harrison - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1969)

Wonderwall Music è il primo album solista di George Harrison, uscito il 1 novembre 1968 su etichetta Apple Records. L'album è la colonna sonora del film Wonderwall. Sebbene composto interamente da lui, George Harrison non compare mai nell'album, il cui stile è una commistione tra musica indiana e occidentale. Infatti metà dell'album fu registrato a Bombay da musicisti indiani, metà a Londra da musicisti inglesi. Tra i musicisti inglesi compaiono i Remo Four e (si dice) sotto pseudonimo Eric Clapton e Ringo Starr. L'album non entrò nelle classifiche inglesi, ma raggiunse incredibilmente il 49esimo posto in quelle americane, probabilmente per il solo fatto che si trattava di una pubblicazione di un componente dei Beatles.

Il titolo dell'album, qualche anno dopo (1995), sarà di ispirazione per una canzone degli Oasis, chiamata appunto Wonderwall.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Microbes – 3:42
  2. Red Lady Tao – 1:56
  3. Tabla and Pakavaj – 1:05
  4. In the Park – 4:08
  5. Drilling a Home – 3:08
  6. Guru Vandana – 1:05
  7. Greasy Legs – 1:28
  8. Ski-ing – 1:50
  9. Gat Kirwani – 1:15
  10. Dream Scene – 5:26
  11. Party Seacombe – 4:34
  12. Love Scene – 4:17
  13. Crying – 1:15
  14. Cowboy Music – 1:29
  15. Fantasy Sequins – 1:50
  16. Glass Box – 2:22
  17. On the Bed – 1:05
  18. Wonderwall to Be Here – 1:25
  19. Singing Om – 1:54
    • Tracce 2, 5, 8, 10, 11, 14, 16 & 18 registrate a Londra
    • Tracce 1, 3, 4, 6, 7, 9, 12, 13, 15, 17 & 19 registrate in India

Ristampa su CD[modifica | modifica wikitesto]

L'album è stato ristampato su CD nel 1992, senza tracce bonus ma con un bel libretto di 12 pagine, con numerose foto dal film.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Nelle session londinesi i Remo Four registrarono un singolo intitolato In the first place con la collaborazione e la produzione di George Harrison. La canzone doveva inizialmente apparire sulla colonna sonora. Scartata questa possibilità, si optò per una pubblicazione parallela su 45 giri. In realtà la canzone rimase inedita fino al 1999, anno in cui finalmente l'etichetta Pilar pubblicò la canzone su singolo ( sia CD che 7" ).

  1. In the first place (Original Abbey Road mix) - 3:21
  2. In the first place (Movie mix) - 2:33
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock