Wizard (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wizard
Paese d'origine Germania Germania
Genere Power metal
Speed metal
Periodo di attività 1989 – in attività
Etichetta Massacre Records
Album pubblicati 8
Sito web

I Wizard sono una band power metal tedesca, formata nel 1989.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Formati nel 1989 per volere del batterista Sören van Heek, nel 2003 il chitarrista Michael Maass lascia il gruppo a causa di problemi di salute. Viene quindi sostituito da Dano Boland, fino al 2004. Nel 2006 la band lascia l'etichetta discografica Limb Music dopo 4 album e stipula un nuovo contratto con la Massacre Records, pubblicando l'album Goochan il 27 gennaio 2007. Il 18 maggio 2007 Michael Maass ritorna nel gruppo dopo una pausa durata 4 anni.

Stile musicale[modifica | modifica sorgente]

Definiti come l'alternativa tedesca ai Manowar, i Wizard presentano testi molto simili alla band americana: trattano spesso di battaglie, metal, guerre, saccheggi, ad eccezione dell'album Odin che è basato sulla mitologia norrena. Tuttavia il gruppo suona in maniera più veloce rispetto ai Manowar, ed il cantante presenta un'estensione vocale molto più ampia.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

  • Son of Darkness (1995)
  • Battle of Metal (1997)
  • Bound by Metal (1999)
  • Head of the Deceiver (2001)
  • Odin (2003)
  • Magic Circle (2005)
  • Goochan (2007)
  • Thor (2009)
  • ... Of Wariwulfs and Bluotvarwes (2011)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]