Winx Club - The Quest for the Codex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Winx Club: The Quest for the Codex
Winx Club quest for the codex TECNA.png
Sviluppo Konami
Pubblicazione Konami
Data di pubblicazione 6 novembre 2006 (USA)

8 dicembre 2006 (Europa, Australia)

Genere Sparatutto a scorrimento
Modalità di gioco Singolo giocatore
Piattaforma Nintendo DS, Game Boy Advance
Periferiche di input Joystick

Winx Club: The Quest for the Codex è un videogioco sviluppato e pubblicato dalla Konami per il Nintendo DS e per il Game Boy Advance. È stato immesso in commercio il 6 novembre 2006 nel Nord America, e l'8 dicembre dello stesso anno in Australia ed Europa.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Trama del gioco è sconfiggere il malvagio Lord Darkar, del tutto intenzionato ad impossessarsi del prezioso Codex, uno strumento in grado di fargli ottenere un potere pericolosissimo. A sventare i piani di darkaer però intervengono le sei fatine Winx, guidate dalla coraggiosa Bloom.

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Il gioco consiste in una contaminazione fra i tradizionali elementi degli Sparatutto a scorrimento ed una serie di minigiochi, a cui si accede durante l'azione. Nel videogioco è possibile scegliere di guidare una delle sei protagoniste del cartone animato Winx Club. Fra i vari minigiochi a cui è possibile accedere, ce n'è uno che ricalca lo stile dei giochi di danza in stile Dance Dance Revolution, mentre un altro riprende lo schema del classico Space Invaders.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Winx Club: The Quest for the Codex Information. GameFAQs. Visto il 12 febbraio 2008.
videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi